Inter, Antonello: 'L'obiettivo è inaugurare il nuovo stadio nel 2027. Con Suning iniziato percorso di crescita'

Inter, Antonello: 'L'obiettivo è inaugurare il nuovo stadio nel 2027. Con Suning iniziato percorso di crescita'
Altri dettagli:
Calciomercato.com SPORT

, parla del nuovo stadio: "Il nostro obiettivo è inaugurare nel 2027 il nuovo stadio di Milano.

Il nostro Club è internazionale da sempre, dalla nostra fondazione, è nel nostro DNA.

Il compito di tutti noi che lavoriamo per il bene dello sport è quello di garantirglielo".

È un grande onore per noi avere portato qui al Padiglione Italia la coppa dello Scudetto 20-21, che porta il nome del nostro Club"

"All'interno di questo percorso si inserisce quello di crescita globale dell'Inter - spiega Antonello, come riporta fcinternews. (Calciomercato.com)

Ne parlano anche altre fonti

Intervenuto all'Italian Sports Day nell'Expo Dubai, l'ad dell'Inter, Alessandro Antonello, ha parlato così della questione stadio a Milano: "Presto sarà annunciato il progetto vincitore dello stadio e i prossimi passi che ci aspettiamo porti all’inaugurazione dell’impianto nel 2027. (Milan News)

Il Ceo nerazzurro a Dubai: “Milano ha bisogno di una nuova infrastruttura all’altezza dei tifosi che viva per 365 giorni l’anno. Poi Antonello dice: "Presto sarà annunciato il progetto vincitore. (La Gazzetta dello Sport)

Presto sarà annunciato il progetto vincitore per lo stadio e i prossimi passi per lo sviluppo del progetto, che ci aspettiamo porti all’inaugurazione del nuovo impianto nel 2027. È un grande onore per noi avere portato qui al Padiglione Italia la coppa dello Scudetto 20-21, che porta il nome del nostro Club" (Fcinternews.it)

Inter, siamo alle battute finali: “Presto arriverà l’annuncio”

Inter, Antonello: "Crescita dal 2019 evidente: ci siamo affermati come brand di eccellenza". vedi letture. A margine dell'iniziativa Italian Sports Day a EXPO Dubai, il Ceo Corporate dell'Inter Alessandro Antonello ha parlato del percorso della società e dell'impegno di Suning. (TUTTO mercato WEB)

Superate anche le ultime resistenze di chi voleva evitare l’abbattimento di San Siro, a partire dal comitato “Sì Meazza”, adesso bisognerà passare alla fase operativa. (MilanNews24.com)

Non siamo contrari a operazioni immobiliari, ma l’uso di suolo pubblico a fini privati deve essere gestito meglio nell’interesse dei milanesi” Ecco tutte le sue dichiarazioni. “Il progetto è essenziale per garantire una ripresa e un nuovo slancio per il club e per la città, nonché per il distretto dello sport entro il quale sarà inserito”. (InterLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr