Omicidio Damia, condanna all'ergastolo per il marito - piacenzasera.it

Omicidio Damia, condanna all'ergastolo per il marito - piacenzasera.it
piacenzasera.it INTERNO

E’ la sentenza nei confronti di Abdelkrim Foukahi, il 40enne originario del Marocco accusato dell’omicidio della moglie Damia El Assali, trovata senza vita nella sua casa di Borgonovo l’8 maggio 2019.

La sua vettura era stata individuata grazie al sistema di tracciatura targhe dell’autostrada.

La donna, che aveva 45 anni e lavorava alla vetreria di Borgonovo, era stata uccisa con otto coltellate, pare al culmine di un diverbio. (piacenzasera.it)

Ne parlano anche altre testate

I successi di Emily Blunt. Emily Charlton ne ‘Il Diavolo veste Prada’ del 2006 l’ha catapultata verso la fama planetaria. Proprio imitando voci o accenti per evitare di balbettare, Emily Blunt si è piano piano avvicinata alla recitazione. (LaPresse)

Questa non è giustizia» ha detto Debora, sorella della vittima, fuori dal tribunale di Piacenza dopo la lettura della sentenza. APPROFONDIMENTI PIACENZA Elisa, uccisa dall'amico un anno fa: la burocrazia blocca. (ilmessaggero.it)

La procuratrice Grazia Pradella aveva chiesto 24 anni di carcere per Sebastiani – arrestato dopo una fuga durata due settimane durante le quali si era nascosto in un casolare sulle colline -, imputato per omicidio volontario e occultamento di cadavere e processato con il rito abbreviato. (L'Unione Sarda.it)

Omicidio Elisa Pomarelli: pena di 20 anni a Massimo Sebastiani/ 'Meritava ergastolo'

Massimo Sebastiani condannato. A circa due anni dalla scomparsa di Elisa Pomarelli, è arrivata la sentenza che ha decretato la condanna definitiva di Massimo Sebastiani a 20 anni di carcere. Sebastiani ha strangolato Elisa occultandone successivamente il cadavere, infine la fuga. (Yahoo Notizie)

Meritava l'ergastolo ", hanno detto i familiari della vittima dopo la lettura della sentenza di condanna. Il corpo martoriato di Elisa venne ritrovato 13 giorni dopo il misfatto in una campagna di Gropparello (ilGiornale.it)

Le ha fatto eco la madre, la signora Maria Cristina: “Niente mi potrà togliere il dolore, che rimarrà per sempre. Massimo Sebastiani è stato condannato a 20 anni di carcere per l’omicidio di Elisa Pomarelli, la 28enne originaria di Borgotrebbia “rea” di avere respinto una sua avance sentimentale. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr