Ecco l'Agenzia per la cybersicurezza nazionale: come cambia la sicurezza cibernetica dell'Italia

Ecco l'Agenzia per la cybersicurezza nazionale: come cambia la sicurezza cibernetica dell'Italia
Altri dettagli:
Cyber Security 360 ECONOMIA

Agenzia per la cybersicurezza nazionale: cos’è. Il governo, dunque, ha dato una decisa accelerazione sull’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (Acn) che, come si legge nella bozza composta da 19 articoli, incompleta e ancora suscettibile di modifiche su indicazioni del COPASIR, avrà “personalità giuridica di diritto pubblico ed è dotata di autonomia regolamentare, amministrativa, patrimoniale, organizzativa, contabile e finanziaria” (art. (Cyber Security 360)

Su altre fonti

Nulla del genere è successo sul testo di riforma che mette l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale sotto il controllo di Mario Draghi e dell’autorità delegata, Franco Gabrielli. Appena sei mesi fa ci aveva provato Giuseppe Conte, ma era stato bombardato dalla sua stessa maggioranza. (Corriere della Sera)

La dotazione finanziaria dell'organismo è in continua crescita, passando dai 41 milioni di euro del 2022 ai 122 milioni del 2027 Una super-squadra di 300 esperti, con una dotazione di 530 milioni di euro fino al 2027 per proteggere l'Italia dal rischio cyber. (La Nuova Venezia)

Il Presidente del Consiglio dei ministri impartisce le direttive per la cybersicurezza ed emana ogni disposizione necessaria per l'organizzazione e il funzionamento dell'Agenzia per la cybersicurezza nazionale. (Rai News)

Via libera dal governo alla nuova Agenzia nazionale per la cybersicurezza

Nel corso degli anni, Huawei ha costruito oltre 1.500 reti che collegano più di tre miliardi di persone in 170 Paesi Queste linee guida sono state ampiamente accolte nel settore e svolgeranno un ruolo importante nello sviluppo e nella verifica di reti sicure. (CorCom)

In particolare il decreto stabilisce che l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale opererà sotto la responsabilità del Presidente del Consiglio dei ministri e dell’Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica e in stretto raccordo con il Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica e sarà tra l’altro incaricata di:. (Ipsoa)

Trecento unità è il massimo dell'organico consentito - secondo la bozza - ma il numero potrà essere ridefinito con successivi decreti. L'Agenzia ha personalità giuridica di diritto pubblico ed è dotata di autonomia regolamentare, amministrativa, patrimoniale, organizzativa, contabile e finanziaria. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr