Origine del covid 19: arriva dalla natura o è stata la scienza?

OFCS.Report SALUTE

La manipolazione genetica della SARS‐CoV‐2 potrebbe essere stata eseguita in qualsiasi laboratorio al mondo con accesso alla sequenza dorsale e alle attrezzature necessarie senza lasciare traccia”.

Covid 19 è nato da una semplice evoluzione naturale!”, ha dichiarato la ricercatrice.

Sars e Mers sono le due epidemie da coronavirus nate negli ultimi 10 anni e trasmesse all’uomo dall’ospite intermedio, che inizialmente si riteneva responsabile del contagio da Covid 19: il pipistrello. (OFCS.Report)

Ne parlano anche altri media

E quindi proporre linee guida semplici e chiare a ospedali, studi medici, locali pubblici e altri ambienti simili”, avverte la ricercatrice Cnr-Isac. “Robusti risultati di laboratorio dimostrano come la trasmissione del virus, in ambienti privi di radiazione solare, sia favorita da condizioni secche e fredde. (askanews)

Tra queste sono state 17 le persone risultate positive al test: dieci alla IgG e 7 test positivi alle IgM con una percentuale di positività che quindi si attesta all’1,9%. (askanews) – Si sono concluse le prime operazioni di screening volontario per Sars-cov-2, previste dal Protocollo d’Intesa sottoscritto dall’Amministrazione Comunale e da ASP Palermo. (askanews)

L'età media della popolazione in Asia è di 31 anni, rispetto ai 42 anni in Europa e ai 35 in Nord America. Qual è l’eccesso di mortalità rispetto agli anni scorsi in Italia e negli altri Paesi Europei? (TrentoToday)

“Robusti risultati di laboratorio dimostrano come la trasmissione del virus, in ambienti privi di radiazione solare, sia favorita da condizioni secche e fredde. “Riteniamo che sia proprio questo uno dei compiti più importanti per la ricerca, in questo particolare momento”, conclude Costabile. (Stretto web)

(UNWEB) – Perugia– In merito all'effettuazione dei test per la ricerca di SARS-CoV-2 presso i luoghi di lavoro e le strutture private, l'assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto, precisa che "qualora un cittadino decida di effettuare un test antigenico o sierologico rapido presso un laboratorio privato, in caso di positività il laboratorio ha l'obbligo di informare il cittadino della possibilità di effettuare contestualmente presso il laboratorio il test molecolare, assumendosi l'onere dei costi. (Umbria Notizie Web)

Sono cinque le vittime tra cui una bambina piccola, mentre per ore le fonti ufficiali continuavano a parlare di "almeno due morti". Un tedesco che vive in zona, tra Treviri e Saarburg, e che stando alle primissime indagini non si era mai fatto notare come possibile soggetto pericoloso. (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr