Juventus.com - Black and White Stories: Allegri 300

Juventus.com - Black and White Stories: Allegri 300
Più informazioni:
Tutto Juve SPORT

Nessun allenatore prima di lui era riuscito ad arrivare così avanti nella massima competizione europea nella sua stagione d'esordio.

RECORD IN SEQUENZA. Un momento del derby del 20 marzo 2016: Allegri manda in campo Morata e Alvaro con una doppietta contribuisce alla vittoria per 4-1.

Alle loro spalle c'è Allegri, che vanta anche una percentuale di vittorie più alta rispetto a chi lo precede.

Un vero e proprio ciclo irripetibile: mai nessun tecnico nella storia del calcio italiano ha saputo disegnare tanta continuità di successi

Tramite il proprio sito ufficiale, la Juventus dedica ampio spazio a Massimiliano Allegri, che, stasera contro l'Udinese, festeggerà le 300 panchine con il club bianconero: "Sabato 15 gennaio 2022 per Massimiliano Allegri è un giorno speciale: 300 panchine con la Juventus. (Tutto Juve)

Su altri media

Quegli spazi che serviranno ai bianconeri per cercare le combinazioni in velocità che la fisicamente prestante difesa dell’Udinese soffre. Nella Juventus che questa sera affronterà l'Udinese, come esterno di difesa torna l'ex Cuadrado. (Udinese Blog)

Il suo ritorno in campo dovrebbe avvenire il prossimo 6 di febbraio nel match contro il Verona, subito dopo la sosta per le Nazionali Ascolta la versione audio dell'articolo. Infortunio Bonucci, il numero 19 bianconero scalpita in attesa di poter tornare in campo. (Juventus News 24)

Due perdite notevoli, ma ben digerite dal gruppo: due partite contro due squadre forti, 4 punti e un solo gol subito Il primo match in cui né Bonucci né Chiellini hanno giocato almeno un minuto è datato 6 novembre 2021: vittoria per 1-0, nel finale, contro la Fiorentina di Dusan Vlahovic, il capocannoniere del campionato, tenuto a bada da Rugani e De Ligt. (ilBianconero)

Tuttosport: Cuadrado-Pellegrini per aprire l'Udinese | Udinese Blog

llegri rilancia la coppia Dybala-Kean, gli ospiti rispondono con Duelofeu a supporto di Beto. Il primo tempo termina con una bella conclusione di Dybala che finisce alta sopra la traversa e con un dubbio intervento di Pellegrini su Soppy in area: Giua lascia correre (Calcio In Pillole)

Chi si trova in viaggio o non potrà vedere la partita in tv o su internet, potrà optare per la radio, con la radiocronaca prevista su Radio Rai 1.Novità in arrivo nella difesa bianconera, dove rientrano De Ligt e Cuadrado (JuveLive)

Tutto inutile solo perché sullo 0-2, as usual, la Juve si abbassò, beccando una doppietta griffata dagli errori di Szczesny. Fuori anche Bonucci, per una noia muscolare che gli farà saltare pure la sfida con il Milan: «Torna dopo la sosta». (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr