Real Madrid in emergenza contro l’Atalanta: pioggia d’infortuni, si ferma anche Benzema

Real Madrid in emergenza contro l’Atalanta: pioggia d’infortuni, si ferma anche Benzema
Sport Fanpage SPORT

Infermeria piena per il Real Madrid a pochi giorni dal primo round degli ottavi di finale di Champions League contro l’Atalanta.

Basti pensare che per la trasferta in casa del Valladolid, Zidane potrà contare solo su 13 giocatori della prima squadra, dopo aver aggregato 6 ragazzi della squadra B

Il sorteggio degli ottavi di Champions League non è stato troppo fortunato con l’Atalanta che ha pescato il Real Madrid. (Sport Fanpage)

La notizia riportata su altri giornali

Il Real Madrid è infatti in ansia per le condizioni di Karim Benzema, che nell'allenamento di giovedì ha accusato un problema all'adduttore sinistro, in vista della sfida di mercoledì prossimo a Bergamo contro l'Atalanta nell'andata degli ottavi di Champions League (Sport Mediaset)

Sport. "Koeman vuole guidare la seconda rivoluzione". Sarà rivoluzione per il Barcellona questa estate Benzema in dubbio per l'Atalanta. vedi letture. Queste le aperture dei maggiori quotidiani sportivi spagnoli di oggi, sabato 20 febbraio 2021. (TUTTO mercato WEB)

e condizioni fisiche di Karim Benzema tengono in ansia il Real Madrid, non tanto per la partita di domani sul campo del Vallodolid, quanto per il match d'andata degli ottavi di finale della Champions che giocherà mercoledì a Bergamo contro l'Atalanta. (Tuttosport)

Hierro snobba l’Atalanta: “Ai miei tempi i top club italiani erano ben altra cosa. Niente paura”

Zinedine Zidane ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Valladolid. Di seguito un estratto delle parole di Zidane in conferenza: “Benzema? Oggi dobbiamo essere pazienti con Benzema e dare il massimo (Calcio Atalanta)

Zidane evita le domande su Mbappe: "Non mi sorprende, lo conosco. Ma penso al Valladolid". vedi letture. Nel corso della conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Valladolid, Zinedine Zidane è stato sommerso di domande su Kylian Mbappé, autore di una strepitosa tripletta al Camp Nou e obiettivo del Real Madrid: "Guardo tutte le partite e mi diverto quando vede belle giocate, come tutti i tifosi. (TUTTO mercato WEB)

Se penso a Juventus, Inter, Milan, è ben altra cosa. Ecco perché il Madrid ora deve avere fiducia nelle sue possibilità, perché l’Atalanta non è una da cui lasciarsi intimorire” (Il Posticipo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr