Argentina, Aguero non ha l’accredito per salutare gli ex compagni

CalcioNapoli1926.it SPORT

Le parole dell'ex calciatore sul suo account Twitch Giovanni Pietropaolo Oltre al danno anche la beffa per Sergio Aguero. L'ex calciatore oggi assieme a tutti gli appassionati ha assistito ad un esordio al Mondiale dell'Argentina inimmaginabile. L'Albiceleste perde 1 a 2 contro l'Arabia Saudita che sulla carta era la squadra meno pericolosa del girone. L'ex attaccante inoltre non ha il permesso di vedere e salutare i suoi vecchi compagni. (CalcioNapoli1926.it)

Su altre fonti

Dopo la sconfitta con l'Arabia, è tempo di riflessioni in casa Argentina. Scaloni pensa a qualche cambio in vista della gara col Messico, ma Lautaro non rischia il posto. Dopo la sconfitta con l'Arabia, è tempo di riflessioni in casa Argentina. (fcinter1908)

TANTI CAMBI – L’Argentina oggi pomeriggio si è riunita in allenamento a porte chiuse in vista della seconda sfida della Coppa del Mondo contro il Messico, seconda giornata del Gruppo C del Mondiale in Qatar. (Inter-News)

L’Argentina è attesa sabato alle 20 già da un match dentro o fuori col Messico, dopo la rovinosa sconfitta contro l’Arabia Saudita di due giorni fa. Lautaro Martinez potrebbe essere protagonista di un cambio di schema. (Inter-News)

Sul banco degli imputati sono finiti Tagliafico e Romero che dunque potrebbero lasciare il posto a Lisandro Martinez e Acuna. Lionel Scaloni manda un segnale alla squadra cambiando diversi uomini in campo. (Inter-News)

Ha schierato una formazione fin troppo offensiva» Bergomi, in collegamento su Twitch nel canale di Fabio Caressa, ha commentato la prestazione di Lautaro Martinez e di tutta l’Argentina in generale contro l’Arabia Saudita. (Inter-News)

Dopo la clamorosa debacle con l’Arabia Saudita, l’Argentina necessita dei 3 punti per poter sperare negli ottavi di finale dei Mondiali in Qatar. Intanto è stato reso noto che l’arbitro della sfida sarà l’italiano Daniele Orsato che Lautaro conosce molto bene (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr