Denis sicuro: «Lautaro Martinez o Alvarez? Ad oggi è più pronto il Toro!»

Inter-News SPORT

Simeone è un grande attaccante, però dobbiamo sapere che davanti ci sono Lautaro Martinez e Julian Alvarez che è in formissima, Simeone però ha fatto il suo per essere considerato.

Ne parla l’ex Atalanta e Napoli, Denis. TORO AVANTI − El Tanque German Denis analizza un po’ l’attacco della Seleccion: «Attacco Argentina?

Sono entrambi forti, ad oggi è più pronto il Toro, Julian è al primo anno di City, si sta abituando bene alla Premier e non è facile, ma in questo momento Lautaro arriva più facilmente al gol»

L’Argentina è per adesso sulla bocca di tutti visto il KO all’esordio Mondiale contro l’Arabia Saudita. (Inter-News)

Ne parlano anche altre fonti

LAUTARO MARTINEZ CHIAMATO AL RISCATTO – Che l’Argentina cambi qualcosa per affrontare il Messico è sicuro. Lautaro Martinez potrebbe essere protagonista di un cambio di schema. (Inter-News)

Dopo la figuraccia all’esordio contro l’Arabia Saudita, saranno tanti i cambi che Lionel Scaloni effettuerà per evitare ulteriori scivoloni. TANTI CAMBI – L’Argentina oggi pomeriggio si è riunita in allenamento a porte chiuse in vista della seconda sfida della Coppa del Mondo contro il Messico, seconda giornata del Gruppo C del Mondiale in Qatar. (Inter-News)

Dopo la sconfitta con l'Arabia, è tempo di riflessioni in casa Argentina. Scaloni pensa a qualche cambio in vista della gara col Messico, ma Lautaro non rischia il posto. Dopo la sconfitta con l'Arabia, è tempo di riflessioni in casa Argentina. (fcinter1908)

Dopo la clamorosa debacle con l’Arabia Saudita, l’Argentina necessita dei 3 punti per poter sperare negli ottavi di finale dei Mondiali in Qatar. Intanto è stato reso noto che l’arbitro della sfida sarà l’italiano Daniele Orsato che Lautaro conosce molto bene (Inter-News)

TANTI CAMBI – Nella partita d’esordio l’Argentina ha palesato dei limiti che hanno contributo, al netto dei meriti sauditi, alla clamorosa figuraccia. Sul banco degli imputati sono finiti Tagliafico e Romero che dunque potrebbero lasciare il posto a Lisandro Martinez e Acuna. (Inter-News)

Duro nei confronti di Scaloni. TROPPO OFFENSIVO − Beppe Bergomi risponde alla domanda sulla prestazione dell’attaccante dell’Inter: «Lautaro Martinez male in Argentina-Arabia Saudita? Ha schierato una formazione fin troppo offensiva» (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr