Sgarbi ai ristoratori in piazza Montecitorio: «Un governo di matti». Poi gli scontri con la polizia

Sgarbi ai ristoratori in piazza Montecitorio: «Un governo di matti». Poi gli scontri con la polizia
Corriere TV INTERNO

I manifestanti, molti senza mascherina, hanno forzato le transenne nel tentativo di occupare la piazza davanti al Parlamento.

I manifestanti contro le forze dell'ordine nel tentativo di occupare la piazza a Roma - Agtw /CorriereTv. Momenti di tensione in piazza a Roma davanti Montecitorio per la protesta dei ristoratori.

Pochi minuti prima la piazza aveva ascoltato il comizio di Vittorio Sgarbi, che si è unito alla protesta contro le chiusure e i divieti

(Corriere TV)

Su altri giornali

Sono Proteste ancora moderate, non ho visto alcuna forma di violenza, hanno solo cercato di passare la soglia della piazza, d'altronde non si capisce perché quello spazio debba essere off limits per i manifestanti''. (Zazoom Blog)

", ecco sopraggiungerne un'altra, meno solenne ma non meno tetra: che cosa abbiamo fatto di male per meritarci Vittorio Sgarbi? Mi dovete spiegare se il preservativo serve, ma se si fa una s*ga, perché portare il preservativo? (Today.it)

Anche il critico d’arte e parlamentare Vittorio Sgarbi ha partecipato alla protesta contro le chiusure del Governo. Vedere a Pasqua, in una bella giornata di sole, la gente con la mascherina all’aperto è la dimostrazione di uno stato criminale, di un Governo che coltiva la malattia”, conclude Sgarbi (L'Occhio)

IoApro: Sgarbi “Governo di matti”. Poi scontri manifestanti e polizia – Video

La sardina ferrarese moralizzava Sgarbi ma faceva di peggio. Stavolta è il turno della sardina ferrarese — ve le ricordate le sardine? I due si erano fatti immortalare senza mascherina e in spregio del distanziamento sociale anti Covid: la crociata del sindaco di Sutri contro i dispositivi di protezione individuale è cosa nota. (Il Primato Nazionale)

(Adnkronos) – ”Sono stato l’unico politico invitato” alle proteste dei ristoratori e di altre categorie oggi a Roma davanti a Montecitorio, “anche perché sono il più fermamente contrario alle misure prese dal Governo. (SardiniaPost)

Tra i manifestanti che hanno dato vita al sit-in davanti alla Camera si sarebbero infiltrati diversi gruppi di estremisti con l’obiettivo di strumentalizzare il disagio sociale e far salire la tensione. (AdHoc News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr