Gasperini: «E' stata una partita pesante, per la direzione di gara e l'avversario. Siamo furibondi» - ilNapolista

Gasperini: «E' stata una partita pesante, per la direzione di gara e l'avversario. Siamo furibondi» - ilNapolista
IlNapolista SPORT

Vincere una partita in questo modo, resa molto complicata, oltre le nostre possibilità, è una grande spinta.

Perché dici che è stata una partita pesante?

E’ un risultato fondamentale, che ci mette bene in classifica e ci fa arrivare ad una partita di prestigio nelle condizioni migliori».

Abbiamo dovuto fare tanto per vincere e ci siamo riusciti perché abbiamo creato tanto, ma la partita era davvero una trappola. (IlNapolista)

Ne parlano anche altre fonti

ARBITRO: Di Bello di Brindisi. MARCATORI: 51' Zapata (A), 58' Zielinski (N), 64' Gosens (A), 71' Muriel (A), 75' aut. ATALANTA(3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle (90' Sutalo), De Roon, Freuler (77' Pasalic), Gosens; Pessina (83' Palomino); Muriel (83' Miranchuk), D. (CalcioNapoli24)

Intervista a Gasperini nel post-partita. “Vincere una partita così, in questo modo, resta molto complicata e oltre le nostre possibilità è una grande spinta. Sono come uno che è passato sotto un treno ed è passata liscia, abbiamo dovuto fare tanto per vincere la partita e l’abbiamo vinto. (Stop and Goal)

Osimhen è stato portato in ospedale per accertamenti L'attaccante azzurro Osimhen ha battuto violentemente la testa cadendo dopo un contrasto di gioco con Romero. (Adnkronos)

Napoli in silenzio stampa: nessuno parla dopo il ko di Bergamo

Gasperini ha commentato la partita a SkySport: “Vincere una partita così, resa molto complicata è una grande spinta per mercoledì. Lui ha alti e bassi, appena ritrova fla orza giusta negli spezzoni di gara rappresenta una risorsa per questa squadra” (GianlucaDiMarzio.com)

Attimi di panico al Gewiss Stadium: Victor Osimhen è stato portato via in ambulanza dopo aver battuto la testa. Momento complicato in casa Napoli. Per accertamenti è stato portato in ospedale (CalcioMercato.it)

Una decisione che ovviamente sottolinea il pessimo momento degli azzurri, che contro la squadra di Gasperini hanno incassato la quarta sconfitta nelle ultime cinque gare giocate. Il Napoli decide di non parlare e per ordine del club né Gennaro Gattuso né altri tesserati azzurri rilasceranno dichiarazioni al termine della gara contro l'Atalanta. (Il Mattino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr