Rinnovo in salita per il difensore: la posizione del Milan è chiara

Rinnovo in salita per il difensore: la posizione del Milan è chiara
Spazio Milan SPORT

Il capitano rossonero guadagna attualmente 6 milioni a stagione e andrebbe in scadenza di contratto nel prossimo giugno.

Continuano a tenere banco le questioni rinnovi in casa Milan, specialmente per quanto riguarda le situazioni di Franck Kessiè e Alessio Romagnoli.

ROMAGNOLI RINNOVO MILAN. Il Milan non ha alcuna intenzione di prolungargli il contratto alle stesse cifre anzi, secondo quanto riporta Daniele Longo tramite il suo profilo Twitter, l’idea del club sarebbe quella di dimezzare le cifre dell’accordo. (Spazio Milan)

Su altri media

Troppi non solo per il Milan ma anche per altre squadre. Al momento il classe ’95 non ha offerte sul tavolo ed è conscio che se mai dovessero arrivare sarebbe comunque al ribasso. (Milan News 24)

Che magari deve vendere le stelle, ma sui parametri zero è sempre attivissima. Per Kessié e Romagnoli saranno gli ultimi mesi da rossoneri: l’ivoriano aveva chiesto 8 milioni a stagione con adeguamento immediato a 7, anche perché su di lui s’è scatenata un’asta che ha aggiunto, alle note Psg e Tottenham, anche Liverpool, Juventus e persino l’Inter. (Tutto Juve)

Entrambi in scadenza al 30 giugno 2022, come del resto Simon Kjaer, anche se si parla di due situazioni diverse. Il capitano percepisce attualmente 6 milioni di euro all’anno, vorrebbe rimanere e sa che a queste cifre non arriverà il rinnovo. (TUTTO mercato WEB)

Milan, trattativa per il rinnovo | Offerta a ribasso, i dettagli

L'edizione odierna del Corriere della Sera parla questa mattina anche del futuro di Alessio Romagnoli, il cui contratto con il Milan è in scadenza il 30 giugno 2022: l'addio del capitano rossonero sembrava certo, ma nelle ultime settimane c'è stata una schiarita e non è escluso che alla fine le parti arrivino ad un accordo (Milan News)

LEGGI ANCHE > > > Maignan, tempi di recupero più lunghi: il comunicato UFFICIALE del Milan. Calciomercato Milan e Juventus: è ancora in scadenza di contratto a giugno e un top club europeo può tornare alla carica per la firma a parametro zero. (CalcioMercato.it)

Si torna a parlare di rinnovo per il difensore del Milan. Colpa di un contratto con il Milan ormai in scadenza tra qualche mese. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr