Slalom, Vinatzer che peccato! Resta giù dal podio. Oro a Foss-Solevaag

Slalom, Vinatzer che peccato! Resta giù dal podio. Oro a Foss-Solevaag
La Gazzetta dello Sport SPORT

Il bronzo - a 46/100 dal vincitore - è stato conquistato dal veterano norvegese Henrik Kristoffersen, sesto dopo la prima manche e autore di una grande seconda.

L'oro è andato al norvegese Sebastian Foss-Solevaag, che ha chiuso in 1'46"48; argento all'austriaco Adrian Pertl, leader dopo la prima manche e rimasto a 21/100 dal vincitore.

L'azzurro che nella prima manche era 2° manca l'acuto.

Il 21enne gardenese, secondo dopo la prima manche, ha chiuso al quarto posto, a 74 centesimi dal podio, dopo aver faticato a trovare il ritmo nella seconda parte della "Druscié A". (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altre testate

Giuliano Razzoli squalificato nella prima manche dopo essersi praticamente piantato Dopo una straordinaria manche iniziale con il 17 chiusa al secondo posto, Alex Vinatzer finisce quarto. (Davide Marta)

Vinatzer fa sognare l’Italia fino a metà gara (secondo), poi chiude quarto con il freno a mano un po’ tirato; gli servirà da esperienza, a 21 anni il futuro è suo. Di Cortina 2021, nella testa rimangono principalmente le immagini della meravigliosa DrusciéA, la pista da slalom che ha chiuso le competizioni regalando uno spettacolo unico, tale da valere l’ingresso in Coppa del Mondo in futuro, anche al maschile. (QUOTIDIANO.NET)

Il nuovo campione del mondo di slalom fa festa con Kristoffersen, comunque felice del suo bronzo (prima medaglia in slalom in un evento iridato). Ora è sul tetto del mondo, dopo aver firmato una seconda manche perfetta sulla “Druscié A” per coronare una carriera. (NEVEITALIA.IT)

Alex Vinatzer: "Sono dispiaciuto, ma contento di essere tornato ai vertici!

Il nosto Alex Vinatzer si è dovuto accontentare del quarto posto a 1.20 di ritardo, dopo aver chiuso la prima manche al secondo posto. Di seguito il VIDEO della vittoria di Sebastian Foss-Solevaag nello slalom dei Mondiali 2021 di sci alpino. (OA Sport)

Mondiali di sci - Spettacolare prima manche di Alex Vinatzer, che dopo un periodo buio ritrova la sua grinta ed è in lotta per una medaglia iridata: è secondo alle spalle di Adrian Pertl e davanti a Sebastian Foss-Solevaag (NEVEITALIA.IT)

Alex Vinatzer al traguardo mostra qualche smorfia di rammarico, senza nascondere però anche il sorriso: “Sono dispiaciuto, ma contento di essere tornato ai vertici!” ha detto l’Azzurro , quarto nello slalom dei Mondiali, in sintesi. (Sciare)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr