Domani riaprono le scuole per 5,6 milioni di ragazzi

Domani riaprono le scuole per 5,6 milioni di ragazzi
La Tribuna di Treviso INTERNO

Sono 17 però comuni che sono in zona rossa fino all’11 aprile, con didattica in presenza solo fino alla prima media.

Calabria: resta in zona rossa fino al 21 aprile, lasciando a casa gli studenti dalla seconda media in su

Il nuovo decreto del Governo prevede il ritorno alla didattica in presenza almeno fino alla prima media, anche in zona rossa.

Tornano, dunque, in classe tutti gli alunni di asili, elementari e prima media; anche in zona rossa. (La Tribuna di Treviso)

Se ne è parlato anche su altre testate

Sentenza Di. Il dovere di vigilanza, imposto dalla legge all’insegnante, deve essere commisurato all’età ed al grado di maturazione raggiunto dagli allievi in relazione alle circostanze del caso concreto. (Orizzonte Scuola)

Quando un alunno risulta positivo al test per SARS-CoV-2, il Dipartimento di Prevenzione notifica il caso e si avviano la ricerca dei contatti e le azioni di sanificazione straordinaria della struttura scolastica nella sua parte interessata. (Orizzonte Scuola)

Lettera -. Ultime Notizie dalla rete : Insegnante ingabbiata. Orizzonte Scuola. . Francesca Rocco di nuovo incinta: «Cinque mesi?e un dolce segreto» L'altraè Arisa, che . perché non mi sentoin un meccanismo di gara dove il televoto padroneggia e se la mia . (Zazoom Blog)

“Autolesione” dell'alunno | il docente può essere accusato di mancata sorveglianza? Sentenza

Ha insegnato alle scuole elementari Mazzini nel tempo pieno del maestro Novelli, poi alle Faiani. 1' di lettura. Ancona 05/04/2021 - È deceduta sabato 3 aprile all'ospedale di Torrette, per le complicanze del Covid-19, Isabella Zammit, per anni insegnante alle scuole Mazzini e Faiani di Ancona. (Vivere Ancona)

I compagni più grandi - nell’Alessandrino, i 6 mila di seconda e terza media e i 15. I numeri parlano di un’epidemia che non frena e i nodi irrisolti sulla sicurezza restano, dai trasporti alle mense (La Stampa)

Lo ha stabilito il Tribunale di Crotone (18 febbraio 2021, n. 173), condannando la compagnia di assicurazione di una scuola a risarcire una bimba, per un infortunio da “”, occorso quando questa frequentava la V primaria. (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr