L’economia? Colpita e affondata da pandemia e scelte politiche errate

L’economia? Colpita e affondata da pandemia e scelte politiche errate
Inchiesta Sicilia ECONOMIA

Lei, dunque, crede che le imprese dovrebbero tutte esser considerate delle start-up?

Se si procedesse ad accompagnare senza traumi alla chiusura le imprese in sofferenza, tutte quelle che resterebbero sarebbero davvero NUOVE IMPRESE.

Gli imprenditori non vogliono i pannicelli caldi dei ristori, vogliono che li si metta in condizione di tornare a lavorare”

Smettiamola con questi “ristori” risibili e smettiamo di chiedere soldi alle imprese che hanno voglia di ricominciare. (Inchiesta Sicilia)

La notizia riportata su altre testate

Siamo consapevoli dello sforzo enorme fatto dal precedente governo per dare risposte ai titolari dei pubblici esercizi, in una situazione di pandemia, ma non possiamo nasconderci che le misure non sono state minimamente sufficienti. (aSalerno)

Secondo una ricerca dell’Ufficio Studi di Fipe-Confcommercio, solo il 25% degli imprenditori è riuscito a ottenere uno sconto sugli affitti da parte dei proprietari. “Il canone di locazione pesa per il 10% sul fatturato delle imprese – spiega Calugi – e rappresenta un costo fisso che in questo momento è insostenibile. (La Voce del Tigullio)

È importante dare aiuti di maggiore intensità a chi ha perso fatturato perché è stato costretto a chiudere”. “Il canone di locazione pesa per il 10% sul fatturato delle imprese – spiega Calugi – e rappresenta un costo fisso che in questo momento è insostenibile. (Redazione Jamma)

Quando l'impresa è tutta al femminile

«Il canone di locazione pesa per il 10% sul fatturato delle imprese», ha spiegato Roberto Calugi, direttore generale di Fipe-Confcommercio, «e rappresenta un costo fisso che in questo momento è insostenibile. (Notizie - MSN Italia)

Otto titolari su dieci, inoltre, hanno ricevuto solamente il 10% di quanto perduto lo scorso anno. Una misura già prevista per le strutture turistico ricettive e i tour operator”. (Dimensione Pulito)

L'Azienda Ranocchiaia si estende per circa 30 ettari nelle colline del Chianti Classico, pluripremiata a livello internazionale, ha appena ricevuto il prestigioso riconoscimento di 3 foglie dal Gambero Rosso. (Panorama)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr