Addio Pecini, ritardi e incomprensioni con Ferrero: chi lo segue

Addio Pecini, ritardi e incomprensioni con Ferrero: chi lo segue
Samp News 24 SPORT

L’addio di Pecini era nell’aria ed è figlio dei ritardi e delle incomprensioni con Massimo Ferrero: in due lo seguiranno a Spezia. L’addio di Riccardo Pecini è frutto dei ritardi e delle incomprensioni con Massimo Ferrero.

Il numero uno della Sampdoria puntava a un ridimensionamento del ruolo del responsabile scouting e questo ha portato alla rottura definitiva.

A quanto riporta Il Secolo XIX, nei pochi confronti che ci sono stati (uno dei quali sul campo del Mapei Stadium prima della gara contro il Sassuolo) Pecini e Ferrero non hanno mai trovato un punto di incontro. (Samp News 24)

Su altre fonti

Capozucca è stato informato da Giulini dell’iniziativa di Faggiano, ovviamente non l’ha presa bene, ma andrà avanti con il Cagliari dopo la miracolosa salvezza firmata Semplici. Ma con Ferrero può succedere di tutto, intanto vi confermiamo la pista D’Aversa già svelata nei giorni scorsi e confermata ieri sera (alfredopedulla.com)

Nei confronti della Sampdoria la posizione del presidente toscano Corsi era stata più rigida, con la pretesa del prestito gratuito di Alex Ferrari con ingaggio a carico dei blucerchiati. Alessio Dionisi, obiettivo dichiarato della Sampdoria, sarà il prossimo allenatore del Sassuolo (Primocanale)

a rosa di candidati alla panchina della Sampdoria continua ad appassire, dopo il probabile approdo di Alessio Dionisi al Sassuolo: nessun problema tra il club emiliano e l’Empoli di Fabrizio Corsi per trovare un accordo, a differenza di quanto accaduto con la Sampdoria. (Primocanale)

Sampdoria, vicino l'addio di Carlo Osti: la situazione

Sampdoria, Ferrero ci prova con Vieira: contratto triennale. Panchina Sampdoria, Ferrero fa la prima proposta a Vieira. LEGGI ANCHE Foto – Tutte le contestazioni di Ferrero alla Sampdoria. Il contratto proposto a Patrick Vieira sarà di tre anni con un milione di euro a stagione. (ClubDoria46.it)

di Luca Uccello. La Sampdoria è rimasta l’unica squadra di tutta la Serie A senza allenatore. Ferrero ora che fai? (ClubDoria46.it)

Osti, alla Sampdoria per l’intera vigenza della presidenza Ferrero, si è sempre detto pronto a siglare il contratto e quindi la sensazione è che la scelta sia stata dettata proprio dalla voglia del patron blucerchiato di rivoluzionare tutto (Samp News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr