FaceTime sbarca su Android e Windows sul web grazie a un link

FaceTime sbarca su Android e Windows sul web grazie a un link
TuttoAndroid.net SCIENZA E TECNOLOGIA

Apple non ha comunicato una data di rilascio dell’aggiornamento ma ci aspettiamo che queste funzioni vengano rilasciate in concomitanza di iOS 15 in autunno.

Con una mossa a dir poco inaspettata Apple ha annunciato, nel corso del WWDC 2021, l’arrivo di Facetime su Android e Windows tramite il browser.

Facetime dunque va a scontrarsi con altri servirsi di videocalling multipiattaforma come Skype e Zoom. (TuttoAndroid.net)

Su altri media

Le novità di FaceTime del WWDC21. Non solo l’apertura agli utenti Windows e Android per FaceTime Così dal palco di Apple Park durante il WWDC21 è arrivata la notizia che FaceTime diverrà presto più simile ai servizi rivali come Skype, Zoom, Teams e altri servizi simili. (Libero Tecnologia)

Un avvertimento su questo aggiornamento: per pianificare o avviare una chiamata FaceTime, avrai bisogno di un dispositivo Apple e di un account Apple. Una volta scaricato il nuovo sistema operativo, ecco come potrai partecipare alle chiamate FaceTime, indipendentemente dal dispositivo che stai utilizzando. (sdionline)

Tuttavia, è necessario un utente iOS per avviare una chiamata ‌FaceTime‌ e inviare un collegamento. Con gli aggiornamenti di iOS 15, iPadOS 15 e macOS Monterey, Apple sta ampliando la portata di FaceTime consentendo a chiunque, anche senza dispositivi Apple, di partecipare a una chiamata ‌FaceTime‌. (Geekissimo Blog)

FaceTime arriva su Android e Windows

Tuttavia, la possibilità viene garantita con l’utilizzo via browser. Nell’app per iOS è presente un bottone che consente di creare un link ad una videochiamata FaceTime (Tech4Dummies)

Le altre novità di iOS 15. Un’altra novità interessante si chiama Focus e consente di avere a disposizione dei veri e propri profili, come non disturbare, lavoro, sleep, personale Il link può essere aggiunto anche al calendario e può essere condiviso attraverso l’app Messaggi o l’app Mail. (News Cellulari)

Durante il suo keynote WWDC, Apple ha annunciato che il servizio sarà disponibile sul Web, in modo che gli utenti possano chiamare anche utilizzando dispositivi Android e PC Windows. La più interessante, chiaramente, è quella che riguarda la possibilità di usufruire del servizio anche da dispositivi Android e Windows. (Tech Princess)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr