Inzaghi-Inter: dagli allenamenti alle patatine, così ha conquistato tutti

Inzaghi-Inter: dagli allenamenti alle patatine, così ha conquistato tutti
Per saperne di più:
Corriere della Sera SPORT

I giocatori chiedono a Inzaghi di spostarlo al mattino, così da avere un giorno e mezzo di riposo.

La programmazione è settimanale e non più giorno per giorno, una novità gradita dallo spogliatoio, i calciatori possono organizzarsi il tempo libero

L’Inter ha vinto a Salerno, è in aereo verso Milano, il giorno dopo in programma un allenamento per il pomeriggio.

Il gruppo crede ancora di più nei suoi mezzi» , le parole di Massimiliano Farris, vice di Inzaghi, dopo aver alzato la Supercoppa. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

Il giornalista si è soffermato sulla poesia della conquista della vittoria in zona Cesarini apprezzatissima anche in letteratura. Poi vinci all’ultimo secondo — dopo il gol di Sanchez il pallone non è neppure tornato a centrocampo — e cambia tutto. (fcinter1908)

Il piano di Steven Zhang è chiaro: vuole che la sua squadra apra un ciclo. Ora il mister condivide, si confronta, si fa carico delle istanze dei giocatori e li lascia liberi (TUTTO mercato WEB)

A 45 anni ha battuto proprio Massimiliano Allegri che ci riuscì con Milan e Juventus arrivato alle soglie delle 48 primavere. Quindi Capello con Roma e Milan, al traguardo con un anno in più dello spagnolo (Fcinternews.it)

Inzaghi e il record di Supercoppa: è il più giovane di sempre ad averla vinta con due club

I giocatori chiedono a Inzaghi di spostarlo al mattino, così da avere un giorno e mezzo di riposo. Il tecnico nerazzurro è riuscito a trovare il modo di entrare nella testa dei giocatori nerazzurri e di entrare in simbiosi con loro. (fcinter1908)

[.] L’espressione 'zona Cesarini' venne coniata dopo che l’attaccante azzurro segnò al 90’ la rete del 3-2 contro l’Ungheria, il 13 dicembre 1931. [.] Ecco cosa manca al Niño Maravilla e all’Inter di Inzaghi: un gol all’ultimo secondo, da centrocampo, magari nel derby col Milan (TUTTO mercato WEB)

A 45 anni Inzaghi ha alzato al cielo la Supercoppa con Lazio e Inter, precedento proprio Massimiliano Allegri che a 48 anni l'aveva vinta con Juventus e Milan. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr