Spartak Mosca-Napoli: gli azzurri affondano, qualificazione in bilico – VIDEO

Spartak Mosca-Napoli: gli azzurri affondano, qualificazione in bilico – VIDEO
Calcio Napoli notizie su Napolipiu.com SPORT

Il Napoli perde con lo Spartak Mosca per 2-1, gara valida per l’Europa League.

Luciano Spalletti aveva chiesto ai suoi uomini di chiudere il discorso qualificazione a Mosca, ma il Napoli ha tradito ancora una volta le attese.

Recupero: 3′ pt, 6′ st

Spartak Mosca-Napoli: tabellino. SPARTAK MOSCA (3-5-2): Selikhov; Caufriez, Gigot, Dzhikiya; Moses (38′ st Rasskazov), Ignatov (27′ st Lomovitskiy), Umiarov, Litvinov, Lucas; Sobolev, Promes (47′ st Larsson). (Calcio Napoli notizie su Napolipiu.com)

La notizia riportata su altri media

La classifica del Gruppo C di Europa League, alla vigilia di questa quinta o penultima giornata della fase a gironi, è la seguente: Napoli 7 punti, Legia Varsavia 6, Leicester 5 e Spartak Mosca 4 punti. (3BOX)

Azzurri alle prese con la difficile trasferta di Mosca, il match con lo Spartak rappresenta un vero e proprio match point. Da monitorare con attenzione il risultato del King Power Stadium, dato che un pareggio tra Leicester e Legia Varsavia garantirebbe ai partenopei anche il primo posto e l’accesso diretto agli ottavi di finale senza dover passare per gli spareggi con le retrocesse di Champions. (Footballnews24.it)

«Possiamo e dobbiamo vincere, così saremo già tranquilli passando il turno e potremo concentrarci per le partite di campionato» ha detto il brasiliano in conferenza. «Siamo un gruppo completo, con bravi calciatori: le assenze ci sono ma ci sono anche i ricambi. (Il Napoli Online)

Rui Vitoria (All. Spartak): "Vogliamo la qualificazione. Non mi fido delle loro assenze"

Torna oggi l'Europa League col Napoli impegnato a Mosca contro lo Spartak. Allo stesso modo il match sarà visibile in streaming attraverso le app mobili di Sky Go, Now Tv e Dazn sui proprio dispositivi mobili (Tutto Napoli)

Come tutti sapranno il capitano del Napoli non è partito per la trasferta di Mosca, dove oggi pomeriggio, i suoi compagni se la vedranno con lo Spartak, per il penultimo turno del girone di qualificazione di Europa League e, ahimè, non sarà l’unica assenza. (PianetAzzurro)

Di certo Spalletti avrebbe preferito avere tutti a disposizione: sono assenze molto pesanti, a cominciare da quelle di Osimhen, Anguissa e Insigne. E ancora: «Dobbiamo essere concentrati e curare anche i minimi dettagli, l’Europa League è una competizione a cui teniamo molto». (Il Napoli Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr