Udinese, Gotti: ''Bravi a recuperare con calma, punto importante''

Udinese, Gotti: ''Bravi a recuperare con calma, punto importante''
La Repubblica SPORT

Luca Gotti è decisamente soddisfatto, più del collega D'Aversa, dopo la rimonta della sua Udinese a Parma.

Abbiamo patito tutti la settimana dopo la sconfitta con la Roma e non era facile avere questo atteggiamento per conquistare questo punto, che è molto importante".

"Abbiamo avuto il merito di risalire la corrente passo dopo passo e senza buttare il pallone ma creando superiorità numerica.

"Cerco di leggere le partite, qualche volta ci prendo e qualche volta no. (La Repubblica)

La notizia riportata su altre testate

Il 2-2 finale del Tardini fra Parma e Udinese è la fotografia della partita. Due reti per tempo, ottimo il Parma nella prima frazione di gioco, pericolosissimi i friulani nella ripresa. (La Stampa)

0 0 vote Article Rating Due erano i diffidati in casa Udinese per la partita contro il Parma appena conclusa: Zeegelaar e Pereyra. (fiorentinanews.com)

Abbiamo fatto qualche cambiamento nel secondo tempo e ci siamo sistemati in maniera diversa per essere più pericolosi e dare maggiore concretezza alla fase offensiva. Grande spinta dal punto di vista mentale". (TUTTO mercato WEB)

Calciomercato, stagione disastrosa | Con la B è rivoluzione totale

Sono contento per aver aiutato la squadra con un gol ma sarei stato più felice se avessimo vinto", aggiunge Cornelius. Il tabellino - Parma (4-4-3): Sepe, Conti, Bani, Gagliolo, Pezzella (34'st Laurini), Kucka, Brugman (25'st Cyprien), Hernani (21'st Grassi), Karamoh (21'st Man), Cornelius, Mihaila (34'st Alves). (La Repubblica)

Un tempo e due gol a testa per D'Aversa e Gotti, che pareggiano la prima partita di Serie A della domenica. Il match si riaccende e ricominciano le ammonizioni: sanzionati De Paul, Man e Conti. (Udinese Blog)

L’eventuale approdo in cadetteria, inoltre, potrebbe dare vita ad una vera e propria rivoluzione nel club gialloblù, con diversi giocatori che è possibile dicano addio di fronte a tale situazione. Il Parma rischia la retrocessione in Serie B nella prossima stagione: potrebbe verificarsi una vera e propria rivoluzione nella squadra. (SerieBnews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr