Udinese, Gotti: "Non era facile recuperare. Okaka? Grande spinta dal punto di vista mentale"

Udinese, Gotti: Non era facile recuperare. Okaka? Grande spinta dal punto di vista mentale
TUTTO mercato WEB SPORT

Grande spinta dal punto di vista mentale". vedi letture. Al termine della sfida pareggiata contro il Parma, il tecnico bianconero Luca Gotti ha parlato ai microfoni di Udinese Tv: "I punti sono tutti importanti.

Abbiamo fatto qualche cambiamento nel secondo tempo e ci siamo sistemati in maniera diversa per essere più pericolosi e dare maggiore concretezza alla fase offensiva.

Udinese, Gotti: "Non era facile recuperare. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Calciomercato.it vi offre la sfida del ‘Tardini’ in tempo reale. D’Aversa. UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Walace, Zeegelaar; Pereyra; Llorente. (CalcioMercato.it)

“Abbiamo giocato con coraggio, con personalità, abbiamo fatto tutto quello che abbiamo provato in allenamento durante la settimana. “La salvezza? (Forza Parma)

Il primo è stato ammonito al 25esimo del primo tempo, mentre l’attaccante bianconero ha rimediato l’ammonizione allo scadere dei cinque minuti di recupero concessi da Irrati. Nessuno dei due dunque sarà a disposizione di Gotti per la prossima partita contro la Fiorentina. (fiorentinanews.com)

Parma rimontato dall'Udinese: al Tardini un punto che serve a poco

Udinese a 25, con Fiorentina (che riceve domenica prossima) e Bologna L'anticipo all'ora di pranzo della 23/a giornata in Serie A illude i padroni di casa che al Tardini finalmente ritrovano la rete casalinga dopo otto turni consecutivi di digiuno. (Milan News)

LEGGI ANCHE> > > Calciomercato, c’è la fila in Italia per il colpo dalla Turchia | I dettagli. Calciomercato, Parma a rischio Serie B: possibile rivoluzione nella squadra. Il Parma rischia fortemente la Serie B. (SerieBnews.com)

Il tabellino - Parma (4-4-3): Sepe, Conti, Bani, Gagliolo, Pezzella (34'st Laurini), Kucka, Brugman (25'st Cyprien), Hernani (21'st Grassi), Karamoh (21'st Man), Cornelius, Mihaila (34'st Alves). A un minuto dalla fine clamorosa palla gol sprecata da Gagliolo e nel recupero pericolosa punizione di Cyprien. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr