La Nazionale norvegese di beach handball è stata multata perché ha indossato costumi troppo poco succinti

La Nazionale norvegese di beach handball è stata multata perché ha indossato costumi troppo poco succinti
Undici SPORT

Anzi, con tutti gli episodi di body shaming che viviamo quotidianamente, secondo noi è fondamentale coprirsi di più durante le partite.

Tra poche ore inizieranno le Olimpiadi, ma nel frattempo altri sport minori, soprattutto quelli estivi, hanno vissuto o stanno vivendo alcune manifestazioni importanti.

Nelle gare nazionali in Norvegia, le giocatrici possono indossare i calzoncini al posto del bikini

Il motivo di questa sanzione è piuttosto singolare: piuttosto che il bikini, le giocatrici norvegesi hanno indossato dei pantaloncini corti. (Undici)

La notizia riportata su altri media

You may be able to find more information about this and similar content at piano. GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI ELLE.IT Il colore più sublime dell'estate è (sempre) il bianco ed ecco come indossarlo in questa stagione LEGGI ORA Nanni Moretti c'è! (Elle)

La nazionale femminile norvegese di beach handball (pallamano) è stata multata per essersi rifiutata di giocare in bikini durante una partita del torneo Euro 2021. IL SUMMIT W20, Carfagna: «Istruzione, l'arma più potente di. (Il Gazzettino)

La decisione della squadra norvegese di non indossare la divisa-bikini ha mandato su tutte le furie gli organizzatori e i membri della giuria. Le ragazze della squadra, infatti, sono state multate dopo aver rifiutato di indossare una divisa-bikini. (Bigodino.it)

Le giocatrici di Beach Handball norvegesi multate per aver indossato dei pantaloncini invece del bikini

Pieno supporto alla squadra è giunto dalla Federazione di pallamano norvegese, che ha commentato su Twitter: «Siamo molto orgogliosi di queste ragazze che hanno alzato la voce e hanno detto che quando è troppo è troppo! Risultato: una sanzione da 1.500 euro – 150 a giocatrice – inflitta lunedì dalla Federazione europea di pallamano (Ehf) per «abbigliamento improprio». (Corriere della Sera)

Lo avevano detto già dalla prima partita degli Europei in Bulgaria: quel bikini “è sessista e imbarazzante”. “Quel bikini è sessista e imbarazzante”. (neXt Quotidiano)

Nel frattempo, gli uomini devono indossare pantaloncini “non troppo larghi” e a 10 centimetri sopra la rotula. La Federazione nazionale si è offerta di pagare la multa, sostenendo la loro causa che rende uguali sul campo atlete e atleti, mentre la Federazione Internazionale sta valutando o meno se squalificare le atlete (greenMe.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr