Partecipazione in assemblea del coniuge: quando serve la delega?

Condominio Web ECONOMIA

Ciò è ovviamente legale, ma lo è anche se il coniuge che presenzia è sfornito di delega?

Il coniuge ha bisogno della delega per partecipare all'assemblea condominiale?

c.c. statuisce che ogni condomino può intervenire all'assemblea anche a mezzo di rappresentante, munito di delega scritta.

Insomma: il coniuge ha bisogno della delega in assemblea?

Quando serve la delega per la partecipazione in assemblea del coniuge?

(Condominio Web)

Se ne è parlato anche su altri media

L'Agenzia delle entrate, tra l'altro, ricorda che il dl 104/2020, convertito con modifiche nella legge 126/2020 ha inserito il comma 9-bis nell'art 30/E/2020 e risoluzione 28/E/2021) cui rimanda per i maggiori dettagli e di aver pubblicato numerose risposte agli interpelli sul proprio portale (www. (Italia Oggi)

A spiegare cosa succede in tali ipotesi è l’Agenzia delle Entrate, con la risposta all’interpello n. 620 del 22 settembre 2021. Superbonus in condominio, come comportarsi se uno o più condòmini non sono d’accordo ad effettuare i lavori ammessi in detrazione al 110 per cento? (Informazione Fiscale)

O anche, per entrare più nel dettaglio, qualche condomino potrebbe chiedersi se posso acquistare il giardino condominiale. Di regola, le parti comuni non si possono dividere. (La Legge per Tutti)

Va ricordato, innanzitutto, che per poter realizzare i lavori di manutenzione straordinaria in condominio è necessaria la maggioranza assoluta. La legge non costringe tutti i condòmini a partecipare ai lavori che interessano le parti comuni dell’edificio solo perché rientrano nel superbonus 110%. (La Legge per Tutti)

Sostituzione infissi tra i primi interventi. La sostituzione della caldaia. Altra richiesta riguarda la sostituzione delle caldaie. (Il Sole 24 ORE)

I condòmini cui sono imputate le spese devono inoltre esprimere parere favorevole.La norma, ha sottolineato l’Agenzia, consente al condomino o ai condomini che abbianoalla realizzazione di determinati interventi condominiali la possibilità di manifestare in sede assembleare l'intenzione di accollarsi l'intera spesa riferita a tali interventi, avendo certezza di poter fruire anche delle agevolazioni fiscali. (Edilportale.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr