Lamorgese: «Migranti, rimanderemo a casa chi sbarca. Nessuno sarà regolarizzato»

Lamorgese: «Migranti, rimanderemo a casa chi sbarca. Nessuno sarà regolarizzato»
Corriere della Sera Corriere della Sera (Interno)

Ho detto al ministro dell’Interno francese, Gérald Darmanin al Viminale, che la crisi tunisina non può essere gestita da un solo Paese per tutta l’Europa.

Rimpatri dei tunisini anche con le navi e controlli intensificati per gli stranieri che giungono in Italia

Su altri media

Il tutto, ovviamente, per cercare di mettere una pezza sul buco. 01 agosto 2020 a. a. a. Luciana Lamorgese, un po' come Luigi Di Maio, ci ripensa. (Liberoquotidiano.it)

Se il ministro Luigi Di Maio vuole bloccare le partenze, Lamorgese punta su maggiori rimpatri: con gli aerei, ma anche via mare. La prima nave per la quarantena dei migranti arriverà entro domani, 2 agosto, mentre è già partita la ricerca della seconda imbarcazione. (Open)

Migranti, Lamorgese: "Niente regolarizzazioni, tutti rimpatriati" La ministra dell'Interno Luciana Lamorgese ha fatto il punto sull'emergenza migranti dovuta alle conseguenze economiche della pandemia di coronavirus. (Virgilio Notizie)

Quello che invece stupisce è il silenzio, anche questo senza precedenti, che arriva da palazzo Chigi. Facile perché il dibattito negli ultimi giorni si è inevitabilmente spostato su Matteo Salvini e le sue malefatte quando era ministro dell’Interno. (L'HuffPost)

Il testo sarà sottoposto all'attenzione delle autonomie locali, ma per l'approvazione in Consiglio dei ministri se ne riparlerà a settembre. (Avvenire)

Tutti i migranti che sbarcano sulle nostre coste "sono sottoposti al test sierologico e poi al tampone. La ricetta della ministra dell'Interno Luciana Lamorgese è questa: rimpatri dei tunisini anche con le navi e controlli intensificati per gli stranieri che giungono in Italia (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr