Migranti, Conte ha potuto dare la colpa a Salvini. Non potrà darla a Lamorgese

Migranti, Conte ha potuto dare la colpa a Salvini. Non potrà darla a Lamorgese
L'HuffPost L'HuffPost (Interno)

Facile perché il dibattito negli ultimi giorni si è inevitabilmente spostato su Matteo Salvini e le sue malefatte quando era ministro dell’Interno.

Perché lui, Salvini, al Viminale non c’è più da un anno a questa parte.

Ne parlano anche altre testate

"Abbiamo concordato - prosegue sul quotidiano di Fontana - per agosto un incremento di rimpatri sui voli bisettimanali già riattivati lo scorso 16 luglio dopo lo stop imposto dal lockdown". 01 agosto 2020 a. (Liberoquotidiano.it)

Ho detto al ministro dell’Interno francese, Gérald Darmanin al Viminale, che la crisi tunisina non può essere gestita da un solo Paese per tutta l’Europa. Rimpatri dei tunisini anche con le navi e controlli intensificati per gli stranieri che giungono in Italia (Corriere della Sera)

E allora la domanda che sorge spontanea dalla Lega: "Perché non va a processo anche il ministro Lamorgese?" Un periodo più breve, per esempio, di quello atteso dalla Ocean Viking per ottenere il via libera dal Viminale guidato da Luciana Lamorgese: 11 giorni nell'ottobre 2019”. (Liberoquotidiano.it)

Cliccando sul pulsante "Accettare e chiudere", lei dà il pieno consenso all'utilizzo dei propri dai personali agli scopi sopraindicati. Può ritirare il consenso esercitando la modalità indicata nell' Informativa sull'utilizzo dei dati personali. (Sputnik Italia)

Lamorgese, dopo i viaggi in Tunisia e Libia, oggi ha incontrato il nuovo ministro dell'Interno francese Gerald Darmanin. Di Maio ha chiesto di fermare i fondi al Paese in attesa di risposte. (Sky Tg24 )

Il testo sarà sottoposto all'attenzione delle autonomie locali, ma per l'approvazione in Consiglio dei ministri se ne riparlerà a settembre. (Avvenire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr