Euro 2020, la rivincita della Serie A 'provinciale': per Gosens e Berardi quote da 'top assist'

Calciomercato.com SPORT

Dalle "provinciali" di Serie A va all’attacco anche Domenico Berardi, già con due assist all’attivo in due partite e quarto nella lista dei bookmaker a 12 volte la posta, davanti a Ronaldo e Thomas Mueller (entrambi a 21,00)

L’esterno dell’Atalanta sale alla ribalta tra i betting analyst: ignorato fino a qualche giorno fa, il giocatore tedesco è in prima fila nelle scommesse sul "Top assist" del torneo, a quota 9,00 insieme allo svizzero Steven Zuber. (Calciomercato.com)

Ne parlano anche altri giornali

Impossibile dunque un suo recupero per il match di mercoledì con l'Ungheria e a questo punto la sua presenza rimane in dubbio anche per un eventuale ottavo di finale. Un'assenza sicuramente pesante per Low, che ha fatto capire l'importanza di Muller, convocandolo dopo 2 anni di assenza e schierandolo per 90 minuti sia contro la Francia che contro il Portogallo. (Sky Sport)

È stato bello ritrovarlo". Abbiamo parlato un po' della partita ma anche di quelle che verranno. (Sky Sport)

Contro la squadra di Low non è bastato il gol del solito Cristiano Ronaldo, che si è fatto notare durante la partita anche per un gesto tecnico che ha fatto impazzire i social. La scena è diventata virale sui social e molti hanno ipotizzato che il colloquio fosse legato a un probabile ritorno di CR7 a Madrid (Corriere dello Sport.it)

Lo stesso Sir Carlo ha spiegato divertito: "Cristiano Ronaldo a fine carriera? Ex compagni di squadra e di camera, durante i ritiri del Real Madrid, i due hanno parlato per qualche minuto prima della sfida dell'Europeo, mostrando grande complicità. (AreaNapoli.it)

Europei: terapia Gosens, dall'Atalanta il futuro psicologo che ha fatto rinascere la Germania dal nostro inviato Emanuele Gamba. Robin Gosens, 26 anni (ansa). L'incredibile prestazione contro il Portogallo ha fatto conoscere anche ai suoi connazionali questo terzino sinistro che Gasperini ha fatto esplodere a livello internazionale: costato 600 mila euro, ora vale 35 milioni. (La Repubblica)

Ex compagni di squadra e di camera, durante i ritiri del Real Madrid, tuttora buoni amici, i due hanno parlato per qualche minuto prima del match, mostrando grande complicità. Passando dalle suggestioni ai fatti, l'ipotesi di un ritorno di Ronaldo al Real Madrid è molto difficile, soprattutto perché Florentino Perez reputa che la storia scritta insieme dal club più titolato al mondo e dal cinque volte Pallone d'Oro sia terminata, senza possibilità di replica (Yahoo Eurosport IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr