Ucraina: Kaliningrad isolata, Mosca può spegnere la luce in Lituania

Giampiero Gramaglia – Gp News ESTERI

La Russia potrebbe tagliare le forniture di elettricità allo Stato Baltico, ancora dipendente – oltre trent’anni dopo l’indipendenza – dalla rete di distribuzione russa.

La Germania reagisce stando al fianco della Lituania nella vicenda di Kaliningrad; e la Francia organizza un lancio di paracadutisti in Estonia

“Ci si aspetta che la Commissione fornisca un aggiornamento delle sue linee guida alla Lituania nelle prossime 24 ore”. (Giampiero Gramaglia – Gp News)

Ne parlano anche altre fonti

Non c'è alcun legame tra la guerra in Ucraina e la crisi alimentare mondiale. Gli sforzi che vengono adesso esercitati dalla Turchia e dal segretario generale dell'Onu avrebbero avuto effetto tempo fa se l'Ucraina e i suoi padrini occidentali avessero risolto il problema dello sminamento dei porti del Mar Nero". (Adnkronos)

Nei sottotitoli si legge che «Spartaco si è unito alla milizia del Donbass per combattere il neo-nazismo in Ucraina, in Italia dovrà affrontare un processo ma non vuole lasciare il Donbass, qui ha trovato casa». (ilmessaggero.it)

(LaPresse) – La Russia di adopererà affinche l’accordo internazionale sul programma nucleare iraniano “venga riportato alla sua configurazione originale, così come era stato approvato dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite nel 2015 e che queste sanzioni illegali che contraddicono l’accordo siano revocate”. (LAPRESSE)

(BELGIO) (ITALPRESS) – Nuove regole dal parlamento dell’Unione Europea per rifornire le riserve strategiche di gas prima dell’inverno. Nel testo, si sottolinea inoltre la necessità per i Paesi UE di diversificare le fonti di approvvigionamento del gas e rafforzare le misure di efficienza energetica. (Sardegna Reporter)

"Tutto ciò che gli Stati Uniti e i loro alleati stanno facendo sulla scena internazionale mina direttamente questo principio fondamentale delle Nazioni Unite". Russia e Iran livello strategico cooperazione. (L'AntiDiplomatico)

Dagli Stati Uniti, il presidente Joe Biden ha proposto la “sospensione delle tasse federali sulla benzina per i prossimi 90 giorni”. Dalla Commissione europea, il vice presidente Frans Timmermans: “Allarme in 10 Stati, il rischio del taglio totale di gas è alto”. (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr