Cremona, Gianluca Vialli al santuario dopo gli Europei: "Il tempo della gratitudine"

Cremona, Gianluca Vialli al santuario dopo gli Europei: Il tempo della gratitudine
IL GIORNO SPORT

Lui è Gianluca Vialli, capodelegazione agli Europei, che ieri ha fatto visita al Santuario, testimoniando il suo passaggio con un post su Instagram : “E’ il tempo della gratitudine”.

Grumello Cremonese - Si è recato a dire il suo grazie al Santuario della Beata Vergine della Speranza, chiesa settecentesca sprofondata nella pace della campagna cremonese a Zanengo, comune di Grumello Cremonese.

La tappa cremonese di Vialli, che tuttora vive in Inghilterra, è stato un ritorno a casa: Vialli non aveva preso parte ai festeggiamenti romani con gli azzurri, fermandosi in Inghilterra dopo il risultato della finale

(IL GIORNO)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Vialli indossa la maglia dell'Italia della Figc con lo scudetto tricolore e le quattro stelle da campioni del Mondo. "E' il tempo della gratitudine", scrive commentando una foto che si è scattato domenica 18 luglio proprio davanti al Santuario e che ha pubblicato sul suo profilo Instagram (Liberoquotidiano.it)

Vialli in visita al Santuario: “Il tempo della gratitudine”. Il Santuario, una chiesetta settecentesca, si trova nel paese che ha dato i natali a Vialli Una visita immortalata da uno scatto, postato poi su Instagram ed accompagnato dalla frase (in italiano e in inglese) “il tempo della gratitudine”. (SerieANews)

Un luogo di preghiera, di silenzio e di meditazione che lo stesso Vialli ha scelto per il suo personale ringraziamento. Gianluca Vialli sta giocando la partita più difficile della sua vita. ROSALIA GIGLIANO (La Luce di Maria)

Vialli è tornato in Italia dopo l’Europeo: «È il tempo della gratitudine» scrive sotto la foto al Santuario della Speranza

La Nazionale di Roberto Mancini è stata una delle selezioni più apprezzate dagli appassionati di calcio di tutta Italia. Tra questi troviamo anche Daniele De Rossi ed un altro membro storico di quella Sampdoria: Gianluca Vialli (DirettaGoal)

Davanti ai momenti no della vita come davanti all'ultimo rigore dell'Inghilterra che non ha guardato. Una foto davanti al Santuario della Beata Vergine della Speranza, a Grumello, vicino alla sua Cremona (fcinter1908)

Reduce dal trionfale Europeo con la Nazionale azzurra, un sorridente Gianluca Vialli si mostra su Instagram davanti al Santuario della Beata Vergine della Speranza, a Grumello, in provincia di Cremona, la sua città natale. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr