Senza pass 2,5 milioni di lavoratori: ingorgo tamponi e rischio caos

QUOTIDIANO NAZIONALE INTERNO

"I lavoratori dipendenti dei comparti privati – osserva quindi la nota governativa – sono circa 14,6 milioni, per i quali è possibile stimare che siano stati rilasciati circa 12,4 milioni di Green pass (85% circa).

Le stime del governo parlano di poco meno di due milioni e mezzo di persone, la maggior parte (2,2 milioni) lavoratori privati e il resto (250mila) del settore pubblici.

Privi di carta verde risulterebbero, dunque, 2,2 milioni di lavoratori dipendenti dei comparti privati"

Da venerdì, infatti, per accedere ai luoghi di lavoro pubblici e privati bisognerà presentare la carta verde. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Ne parlano anche altre fonti

Test molecolare: «gold standard». Il tampone molecolare naso orofaringeo è il principale e più affidabile strumento diagnostico capace di rilevare il genoma (RNA) del virus SARS-Cov -2 nel campione biologico. (Mixer Planet)

In questo modo, da un lato eviteremo il blocco pressoché totale della macchina comunale e delle aziende, dall’altro non si inciderà pesantemente sulle tasche di chi certo non guadagna cifre milionarie ma campa con un semplice stipendio” (Sicilianews24)

GREEN PASS Green pass, Brunello Cucinelli: «Vanno tutelati i lavoratori. LAVORO Green pass, stretta di Confindustria: «Chi provoca danni,. reen pass, i sindacati: «Obbligatorio per pubblico e. (ilgazzettino.it)

“Siamo pronti alla ‘prova’ del Green Pass obbligatorio, implementando il servizio in tutti i giorni della settimana e avvalendoci di professionisti esterni all’azienda, in questo modo cercheremo di evitare sopraffollamenti e ripercussioni negative sull’attività ordinaria: le farmacie infatti devono continuare ad erogare e garantire anche tutti gli altri servizi”. (streamingworldtv.it)

A preoccupare l’esecutivo non sono tanto i diecimila No Vax visti in piazza a Roma, tanto meno con i vertici di Forza Nuova in condizioni di non nuocere. I numeri che danno pensiero a Palazzo Chigi sono quei sette milioni di persone in età lavorativa non vaccinate che dal 15 ottobre potranno entrare in azienda solo con un tampone ogni 48 ore. (Il Manifesto)

Green pass, il tema lavoro privato. L'obbligo del green pass è esteso a chiunque svolge una attività lavorativa nel settore privato, anche sulla base di contratti esterni. Per chi viene trovato al lavoro senza il certificato è prevista una sanzione da 600 a 1.500 euro. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr