Cagliari, 22enne arrestato con l'accusa di avere violentato due donne

La Nuova Sardegna INTERNO

Quando i carabinieri lo hanno rintracciato, a causa della sua reazione hanno dovuto usare il teaser per bloccarlo e metterlo in sicurezza.

È accusato dei reati di violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale.

È accaduto ieri 20 giugno, nel tardo pomeriggio all'interno della Caritas di Viale Fra Ignazio.

Avuta una sua accurata descrizione fisica, i carabinieri si sono messi alla ricerca e lo hanno individuato nella vicina via Ospedale

Giovane immigrato originario del Gambia arrestato per violenza sessuale nei confronti di due donne cagliaritane, di 48 e 64 anni, incontrate alla Caritas di viale Fra Ignazio. (La Nuova Sardegna)

Su altri media

A raccontare quanto accaduto è stata una delle due signore che ha allertato i militari fornendo loro una compiuta descrizione dell'autore dell’aggressione. I carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia sono riusciti a individuare l’uomo, un giovane di 22 anni gambiano, disoccupato e senza fissa dimora, già gravato da precedenti denunce. (Sardegna Live)

Circa un’ora prima del suo arresto, il giovane è entrato all’interno del bagno della struttura gestita dalla Caritas dove con violenza e minacce ha approfittato di due donne, una 48enne e una 64enne, entrambe cagliaritane. (Casteddu Online)

Il 22enne infine è stata portato in caserma dove, dopo un controllo medico, è stato arrestato per violenza sessuale e per violenza privata e trasferito nel carcere di Uta (Fanpage.it)

Half up half down, tips e consigli. Uno dei pregi dell’half up half down è la capacità di impreziosire in poche mosse l’acconciatura, rendendola completa davvero in pochi gesti. Niente paura, esistono half up half down realizzabili anche sui tagli più corti, come il caschetto o un bottle neck bob (DireDonna)

Half up half down, che cos’è l’acconciatura dell’estate e come realizzarla. Half up half down, tips e consigli. Uno dei pregi dell’half up half down è la capacità di impreziosire in poche mosse l’acconciatura, rendendola completa davvero in pochi gesti. (DireDonna)

In programma gli interventi su “Attività dell’ambulatorio di follow-up del neonato a rischio”, dott.ssa Carmela Giurdanella. “Follow-up neuro evolutivo” a cura della dott.ssa Elisabetta Ciancio. (Quotidiano di Ragusa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr