Vaccini, Figliuolo: “Obiettivo 80% di immunizzati a settembre”

Vaccini, Figliuolo: “Obiettivo 80% di immunizzati a settembre”
LaPresse INTERNO

Audito in Commissione Bilancio, il commissario Francesco Paolo Figliuolo snocciola i dati di una partita contro il virus ancora da giocare, ma della quale si comincia a vedere la fine.

La protezione civile è un partner ideale per il passaggio di poteri dalla struttura commissariale”

Anche se “è probabile che rimarranno minime percentuali di irragiungibili”, arriveremo a settembre con l’80% di italiani immunizzati, ribadisce il generale, che già guarda al futuro, con l’inizio della pianificazione per la terza dose del 2022 e la fine dell’emergenza. (LaPresse)

Su altre fonti

Per la somministrazione della terza dose, sempre più certa, il via sarà presumibilmente dal 2022, con precedenza a chi ha ricevuto Johnson and Johnson Ma l'ordinarietà va considerata anche alla luce della possibilità di dover procedere ad una terza dose del vaccino. (L'Unione Sarda.it)

Anche il Commissario per l’emergenza Francesco Figliuolo, in Audizione alla Camera, ha affrontato l’argomento. Vaccini Covid in Italia: il “punto di svolta” secondo Figliuolo. Per il Commissario per l’emergenza Covid, il “punto di svolta” della campagna vaccinale è stato l’aver accelerato sulle dosi a categorie più fragili e over 80 (Virgilio Notizie)

Restano soltanto da capire le tempistiche in cui questa fase potrà avvenire, così come il tempo d'attesa per la terza dose Ascoltato in audizione in commissione Bilancio alla Camera, il Commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo ha fatto il punto della situazione. (Liberoquotidiano.it)

Vaccini, si va verso l’addio agli hub. Figliuolo: «A settembre immune l’80% degli italiani». Ipotesi terza dose in autunno

Per Johnson & Johnson, invece, ne basta una. I vaccini attualmente autorizzati in Italia sono quattro: Pfizer, Moderna, Astrazeneca e Johnson & Johnson. (DiLei)

Ad oggi nel periodo aprile-maggio state consegnate 19 milioni di Pfizer, 2,5 di Modena, 5,2 milioni di AstraZeneca e 1,6 di J-J, per complessivamente 28,3 milioni di dosi» Figliuolo: «Entro settembre vaccinare l’80% degli italiani» L’obiettivo è «vaccinare l’80% della popolazione entro settembre di quest’anno, compresi i 12-15enni, in totale 54,3 milioni di italiani». (L'Eco di Bergamo)

Nei prossimi mesi, però, questa macchina «deve condurre a una gestione ordinaria delle attività sanitarie da parte delle amministrazioni centrali e locali competenti». Come cambierà la gestione commissariale. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr