Il dolore e la speranza "Giulia e Alessia siete raggi di sole" Il prete: va data fiducia ai ragazzi

Il dolore e la speranza Giulia e Alessia siete raggi di sole Il prete: va data fiducia ai ragazzi
QUOTIDIANO NAZIONALE INTERNO

È il giorno del dolore a Castenaso, una manciata di chilometri da Bologna.

Giulia e Alessia "sono state due figlie volute, cresciute, amate, con un padre che ha vissuto per loro.

E mentre "noi oggi sussurriamo", Alessia e Giulia "gridano al mondo degli adulti di credere in loro, nei giovani, senza sospetto, con stima e fiducia"

Sono certo che siano state per la famiglia Pisanu di grande consolazione davanti alla forza del male che divide e disperde la vita". (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Su altre testate

E ciò va detto, a suo avviso, non per condannare i familiari che anzi meritano il massimo rispetto. Feltri: due adolescenti alle 7 del mattino non devono stare in stazione ma nella loro camera a dormire. (Secolo d'Italia)

Nello stesso momento, in aria è stato fatto volare un gruppo di palloncini, anche questi bianchi. (Corriere)

Quei due nomi incisi sul legno bianco della bara, dove sono fissi gli occhi dei genitori di Giulia e Alessia Pisano. «Grazie a tutti - è il messaggio della famiglia delle due ragazze - a tutte le istituzioni, alla Chiesa e alla comunità (ilGiornale.it)

I ragazzi in mare aperto e il porto dei genitori

"Ad Alessia e Giulia nella loro giovinezza sono state consegnate fiducia, stima, libertà e autonomia Vediamo due figlie Alessia e Giulia volute cresciute amate e curate. (La Repubblica)

Noi nella famiglia di Alessia e Giulia da domenica vediamo un dolore infinito, il rischio è la caduta nel baratro nel cinismo. Vediamo una madre impietrita dal dolore e vediamo una sorella Stefania che ha fatto da madre e ad amica, sono le sue parole, ad Alessia e Giulia. (SardiniaPost)

Mentre noi sussurriamo, Alessia e Giulia gridano al nostro mondo di adulti che dobbiamo credere in loro. «Giulia e Alessia, siete raggi di sole» (Ansa 5 agosto 2022, ore 17.51). (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr