Coronavirus nel mondo: vaccini, contagi e tutte le news sulla situazione - la Repubblica

Coronavirus nel mondo: vaccini, contagi e tutte le news sulla situazione - la Repubblica
La Repubblica ESTERI

Lo riferiscono i media Usa.

Un colpo alle decisioni del presidente

Usa, Corta Suprema boccia parzialmente l'obbligo di vaccino di Biden. La Corte Suprema ha bloccato l'obbligo di vaccino o di test anti Covid introdotto a livello nazionale dall'amministrazione Biden per le grandi aziende (con oltre 100 dipendenti) ma lo ha lasciato per certi operatori sanitari.

(La Repubblica)

La notizia riportata su altri media

La Corte ha approvato l’obbligo vaccinale per la maggior parte degli operatori sanitari, pur prevedendo esenzioni mediche e religiose. L’obbligo di vaccino resta per gli operatori sanitari che lavorano in strutture che ricevono fondi federali (Come Don Chisciotte)

Biden si è detto "deluso" dalla decisione della Corte Suprema, che il predecessore Donald Trump aveva blindato con una solida maggioranza conservatrice La decisione, che avrebbe riguardato 84 milioni di lavoratori, è stata bocciata dalla Corte a maggioranza conservatrice per 6 a 3. (Sky Tg24 )

La Corte Suprema ha bloccato l’obbligo di vaccino o di test anti Covid introdotto a livello nazionale dall’amministrazione Biden per le grandi aziende (con oltre 100 dipendenti) ma lo ha lasciato per certi operatori sanitari. (Ticinonews.ch)

Stati Uniti: la Corte Suprema blocca l'obbligo vaccinale, nuova battuta d'arresto per Biden -

Stop all'obbligo di vaccino, al piano sociale e alla legge sul voto: Biden si ritrova paralizzato dal nostro corrispondente Paolo Mastrolilli. (afp). Il presidente americano aveva promesso di cambiare molte cose ma al Senato ha una maggioranza risicata: le sue iniziative vengono spesso bloccate dai conservatori (La Repubblica)

Leggi e giurisprudenza alla mano, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha sospeso con un voto di 6-3 l’obbligo vaccinale imposto dal Governo Biden per le aziende con almeno cento dipendenti (84 milioni di lavoratori). (La Nuova Bussola Quotidiana)

Quanto a Walmart, Amazon e JPMorgan Chase, tre delle più grandi aziende degli Stati Uniti, non hanno ancora emesso requisiti generali per i propri lavoratori. Dall’inizio della pandemia, il coronavirus ha ucciso più di 845.000 persone negli Stati Uniti. (oggiurnal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr