Covid, Bassetti a Domenica In: «A fine marzo vedremo la luce»

Covid, Bassetti a Domenica In: «A fine marzo vedremo la luce»
Il Messaggero INTERNO

Ne è convinto il direttore delle Malattie infettive all'ospedale San Martino di Genova Matteo Bassetti che ne ha parlato a Domenica In.

L'Europa rischia di perdere nel confronto con gli Usae ci sono responsabilità in Italia e in Europa», così Bassetti.

«A marzo vedremo la luce».

Matteo Bassetti, chi è l'infettivologo minacciato sui social. Ultimo aggiornamento: 20:32

SPETTACOLI La festa per i 40 anni di Domenica In LA POLEMICA Kabir Bedi choc a Domenica In: «Il Covid si sconfigge con il. (Il Messaggero)

Ne parlano anche altri giornali

Questo il Bollettino di oggi, 22 Febbraio. Pubblicità. x. Coronavirus Italia: la situazione aggiornata relativa a morti, nuovi contagiati e guariti. (AssoCareNews.it)

Un secondo studio, in Francia, pubblicato sul New England Journal of Medicine, ha stimato sintomi neurologici nel 67% dei pazienti. Purtroppo la scienza brancola ancora ancora nel dubbio. (InsideOver)

Stampa. I numeri restano alti, soprattutto sul fronte dei contagi, continuano a registrarsi decessi (ieri è scomparso anche un noto avvocato 61enne), si intensificano i controlli (da parte delle forze dell’ordine), ristoranti e bar si sono dovuti adeguare nella quasi totalità alle restrizioni imposte dalla nuova “zona arancione”, eppure nulla sembra fermare il cosiddetto “struscio” dei salernitani. (Salernonotizie.it)

"Mio figlio di 8 anni non esce più di casa" Effetto Covid: bimbi spaventati e depressi

Palestre, piscine, cinema, teatri vanno riaperti. "Massimiliano Fedriga", presidente leghista del Friuli-Venezia Giulia, "condivide con me che non ci può più essere un passo soltanto rigorista", ha spiegato Toti. (Fanpage.it)

Si rivendica anche la necessità di maggiori forme di congedo parentale e più risorse a sostegno dei genitori in caso di chiusura delle scuole. E le Regioni chiedono una classificazione di rischio per le attività scolastiche e universitarie, come già avviene in altri settori (TUTTE LE RICHIESTE DELLE REGIONI). (Sky Tg24 )

Vuole fare solo quello e anche i contatti con gli amici li mantiene così, mettendosi le cuffie e parlandoci sul web" di Alessandro Belardetti Stefano (nome di fantasia) adesso non vuole più uscire di casa. (QUOTIDIANO.NET)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr