Arisa e la svolta sexy, Max Felicitas: “Facciamo qualcosa, sei il mio sogno erotico”- VIDEO

Arisa e la svolta sexy, Max Felicitas: “Facciamo qualcosa, sei il mio sogno erotico”- VIDEO
Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo CULTURA E SPETTACOLO

Max Felicitas si butta a pesce e ci prova, questa volta con la cantante Arisa.

Arisa e la svolta sexy, Max Felicitas: “Facciamo qualcosa”. E ha proseguito: “Sarà un progetto molto elegante, nulla di volgare

Con delle stories su Instagram Felicitas ha deciso di rivelare al mondo il suo sogno erotico.

Dopo la sua svolta sexy, la cantante è entrata nel cuore dell’attore porno che fa divertire il web. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Su altri media

Spesso al centro dell’attenzione per il suo speciale rapporto con il compagno di ballo Vito Coppola, Arisa si è lasciata andare ad alcuni racconti sul suo passato e, in particolare, sul ritrovato rapporto con il suo corpo. (CheMusica)

Di attivismo e femminismo, Arisa preferisce non parlare, anche se in 'Maddalenà canta di '12 sudditi nudì e in 'Orticà mette a nudo «i piccoli traumi legati all’abbandono, alle promesse non mantenute, alle fatiche non ricompensate». (Gazzetta del Sud)

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Arisa (@arisamusic). “Quando ho poco da fare, cado in depressione, ingrasso e mi taglio i capelli. (Notizie.it)

Arisa, l’invito alla libertà di essere se stesse che tutte dovremmo ascoltare

Ecco "Ero romantica", il nuovo album di Arisa. Un percorso di libertà in musica. E fra i cambiamenti c'è la messa a fuoco della sensualità che è entrata in scena in modo dirompente soprattutto da quando ha accettato la sfida di 'Ballando con le Stelle', il programma di Milly Carlucci in onda su Rai1: ''Mi sta aiutando moltissimo l'esperienza del ballo", ha confessato l'artista (IL GIORNO)

La cantate ha poi rivelato: “Se dovessero propormi un soft-porn ci penserei, ma non parlo di porno, parlo di erotismo”. Arrivata a 39 anni, la cantante ha compreso di non volersi più nascondere: “Voglio trattare il mio corpo come una cosa bella”. (Il Sussidiario.net)

La riconosci, perché in fondo a tutte queste cose di contorno c’è la persona, e Arisa non sembra aver mai tradito quella che è dentro Ora penso che a trentanove anni ho ancora pochi anni per dimostrare che posso essere attraente. (DiLei)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr