Claudio Lotito, rissa in assemblea di Lega Serie A: "Lei qui non ci può stare", sbattuto fuori

Claudio Lotito, rissa in assemblea di Lega Serie A: Lei qui non ci può stare, sbattuto fuori
Liberoquotidiano.it SPORT

Il litigio si è protratto a tal punto da richiedere l'intervento del ds nerazzurro Beppe Marotta, che ha dovuto letteralmente trattenere Claudio Lotito.

Al che, il presidente della Lega ha urlato: "Lei è squalificato, non può stare in questa stanza, lo sa?"

La riunione ha dato inoltre luogo a un acceso siparietto tra Claudio Lotito, presidente della Lazio e della neo-promossa Salernitana, e Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A. (Liberoquotidiano.it)

La notizia riportata su altri giornali

Per la Lega A, infatti, la posizione della Salernitana resterà in sospeso fino a quando non verrà risolto il nodo della multiproprietà. Il presidente Paolo Dal Pino, in avvio di riunione, ha spiegato i motivi che non consentivano la partecipazione del club granata. (tuttosalernitana.com)

La replica, tra le urla e in imbarazzo: «Della Lazio»" Serie A - L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport racconta i momenti di tensione che ci sono stati ieri tra Lotito e Dal Pino in Lega: "il caso Salernitana, esclusa dagli inviti dell’assemblea di A: due squadre dello stesso proprietario non sono ammesse e sul mancato invito il parere legale della Figc è in linea con la decisione della Lega, nonostante la solita minaccia di cause da parte di Lotito. (CalcioNapoli24)

Non è stata un'assemblea semplice quella di ieri dei club della Serie A. VIDEO - INZAGHI TENTA IL DOPPIO "TRASLOCO": DUE BIANCOCELESTI NEL MIRINO DELL'INTER? (Fcinternews.it)

Corsera - Lite in assemblea, Dal Pino a Lotito: "Lei non può stare in questa stanza"

"Ci vediamo in tribunale!". Lotito furioso con Dal Pino e l'inizio shock dell'Assemblea di Lega. vedi letture. Avvio shock dell'Assemblea della Lega calcio che si è riunita ieri a Milano, con Claudio Lotito, presidente della Lazio e proprietario anche della Salernitana neo promossa, che ha preso la parola per primo alzando subito i toni sull'esclusione del club granata dall'assemblea stessa. (TUTTO mercato WEB)

Da un lato, perché la sua Salernitana non era stata invitata (colpa della doppia proprietà) e, dall’altro, perché temeva l’elezione di De Gennaro, ex-capo della Polizia, come membro indipendente È successo tutto nel giro di mezz’ora. (Corriere dello Sport.it)

Assemblea di Lega decisamente infuocata, quella che si è tenuta ieri a Milano. Secondo la ricostruzione del Corriere della Sera, infatti, sono volati gli stracci tra il presidente della Lazio (e della Salernitana), Claudio Lotito, e il numero uno della Lega, Paolo Dal Pino. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr