Concerto Primo Maggio, Fedez attacca la Lega sul Ddl Zan: «Che brutta storia»

Concerto Primo Maggio, Fedez attacca la Lega sul Ddl Zan: «Che brutta storia»
ilmessaggero.it INTERNO

1 Maggio 2021. di Mattia Marzi. (Lettura 3 minuti). 221. 221. . Fedez arriva al Concerto del Primo Maggio 2021 e le canta e le suona ai politici, al termine del suo passaggio con le hit "Problemi con tutti", "Bimbi per strada" e "Bella storia".

Ma a proposito di diritto alla vita, il presidente dell’associazione Pro-vita, l’ultracattolico e antiabortista Jacopo Coghe amicone del leghista Pillon in questi mesi è stato la prima voce a sollevarsi contro il ddl zan. (ilmessaggero.it)

Su altre fonti

Il contenuto diáquesto intervento è stato definito inopportuno dalla vicedirettrice di Raitre Caro Mario, come si è esposto riguardo alla Superlega con grande tempestività, sarebbe altrettanto gradito il suo intervento nel mondo dello spettacolo”, ha detto. (L'HuffPost)

Scoppia la polemica tra Fedez e la Rai. Prima il racconto su Instagram, poi la dichiarazione ufficiale di Fedez che lamenta il fatto di «aver dovuto inviare il testo del mio intervento» alla Rai. (La Stampa)

«Voglio dirvi che dalla vicedirettrice di Rai 3 questo mio intervento è stato definito inopportuno», ha commentato Fedez dal palco. Né la Rai né la direzione di Rai3 hanno mai operato forme di censura preventiva nei confronti di alcun artista del concerto». (Open)

Concertone, Fedez dal palco: "Mio intervento considerato inopportuno"

E Fedez sul suo profilo Twitter pubblica il video della telefonata: "La Rai smentisce la censura. E poi ha concluso: "Reinvito Fedez a bere un caffè, tranquilli, per parlare di libertà e di diritti" (QUOTIDIANO.NET)

Quindi cari antiabortisti, caro Pillon, avete perso troppo tempo a cercare il nemico fuori, senza accorgervi che ce l’avevate in casa L'artista, in queste ultime settimane fortemente esposto su un tema come il ddl Zan sul reato di omotransfobia, ha pronunciato un lungo monologo sul palco dell'auditorium di Roma che quest'anno ha ospitato l'evento. (Tv Fanpage)

Il cantante e l’influencer sul palco del Concerto del Primo Maggio fa un monologo in cui non risparmia nessuno e inveisce contro Draghi e il governo. Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da FEDEZ (@fedez). (Yeslife)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr