;

Omicidio Sacchi, i pm: "Un finanziatore fornì i soldi per la droga"

Omicidio Sacchi, i pm: Un finanziatore fornì i soldi per la droga
Sky Tg24 Sky Tg24 (Interno)

Per i pm, lei e Princi "dimostrano, seppur con gradi diversi, di essere pienamente inseriti nel circuito della compravendita di stupefacenti".

Ma secondo i pm della Procura di Roma potrebbe esserci un finanziatore dietro i 70 mila euro ritrovati nello zaino di Anastasiya (tutti in biglietti da 20 e 50 euro), che sarebbero dovuti servire all'acquisto di 15 chilogrammi di droga.

Le parole dei pm. "Da dove venisse, poi, il denaro, se raccolto dai giovani - si legge nella richiesta dei pm - o proveniente da un finanziatore che li aveva assoldati (come più probabile), non si può affermare con certezza".

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.