Pochettino: "Darei a Messi il Pallone d'Oro. Il suo arrivo al PSG? Pensavo fosse uno scherzo"

Pochettino: Darei a Messi il Pallone d'Oro. Il suo arrivo al PSG? Pensavo fosse uno scherzo
TUTTO mercato WEB SPORT

Su Messi ha dichiarato: "Senza dubbio gli assegnerei il Pallone d'Oro.

Non appena si è svincolato in molti lo sognavano, ma credo avesse già deciso di venire al PSG"

Ho parlato con Messi quando mancavano pochi dettagli per l'ufficialità.

Pochettino: "Darei a Messi il Pallone d'Oro.

Pensavo fosse uno scherzo". vedi letture. Il tecnico del Paris Saint-Germain, Mauricio Pochettino, ha parlato a El Partidazo de COPE di vari temi. (TUTTO mercato WEB)

Su altre fonti

"Senza dubbio glielo assegnerei - spiega Pochettino, in un'intervista a Cope -. - ROMA, 14 OTT - Mauricio Pochettino sostiene Leo Messi. (Milan News)

Come già detto però, la questione Mbappé pare ormai definitiva, con il classe '98 diretto al Real Madrid, che gli fa la corte da diverse stagioni. Il Real nel futuro di Mbappé. "Il Psg ha la speranza di rinnovare il suo contratto, è normale che voglia sedurlo. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

"Vogliamo sedurre Mbappé". Il Real Madrid spera di portarlo in Liga a parametro zero, il Psg, però, sembra convinto di riuscire a trattenerlo. Ora il Paris Saint Germain di Mauricio Pochettino viaggia su due binari paralleli spinto dall'entusiasmo di una squadra costruita unicamente per vincere, ma che deve risolvere ancora qualche problema di individualità. (la Repubblica)

Pochettino: "Pallone d'Oro a Messi. Mbappé? Il Psg lo sedurrà"

“Kylian è al livello di Messi e Cristiano Ronaldo“, assicura Pochettino. Pochettino torna a parlare del futuro di Mbappe: ecco le dichiarazioni dell’allenatore del PSG. (CalcioMercato.it)

Intanto la Qatar Sports Investments ha effettuato un aumento di capitale di 171 milioni di euro. A volte si parla troppo senza sapere, andassero a controllare i conti di altre società e chissà che sorprese troverebbero…" (Sport Fanpage)

Pochettino non ha dubbi su chi meriterebbe il trofeo individuale più ambito, come rivelato a Cadena Cope, e a proposito di Messi racconta un retroscena di mercato: "Mi chiamò Leonardo e mi disse: 'C'è la possibilità di prendere Messi, ti piace o no?'. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr