Coppa Italia, ecco il nuovo format: il regolamento ufficiale

Coppa Italia, ecco il nuovo format: il regolamento ufficiale
Sky Sport SPORT

' STILATO IL RANKING, posizione 1-8: LE TESTE DI SERIE - Ne fanno parte la vincitrice Coppa Italia dell'anno precedente e le prime 7 del campionato di A precedente, cioè le qualificate in Europa (oppure l'ottava in caso la Coppa Italia sia stata vinta da una squadra già nelle prime 7):. N. 1 vincitrice Coppa Italia. N. 2 vincitrice campionato (dovessero combaciare, la posizione numero 2 andrebbe alla seconda del campionato). (Sky Sport)

La notizia riportata su altre testate

Come preannunciato, il nuovo format vedrà partecipare tutti i club di Serie A e B per un totale di 40 squadre, più altre 4 provenienti dalla C che dovranno essere però avallate dagli organizzatori. La formula sarà composta dalle seguenti fasi: turno preliminare (8 partecipanti), trentaduesimi (entrano in gioco altre 28 squadre), sedicesimi, ottavi (ingresso delle 8 teste di serie), quarti, semifinali e finale (BARI CALCIO)

Cambia completamente il format della Coppa Italia a partire dalla prossima stagione. Le squadre ammesse alla competizione saranno 40, provenienti dalla Serie A e B, a queste si aggiungeranno 4 squadre dalla Serie C, che verranno pescate le tre seconde classificate dei gironi di categoria, più la vincente della Coppa Italia di Serie C. (TifosiPalermo)

Le ultime quattro squadre (dal n° 41 al n° 44) saranno invece le tre seconde classificate nei gironi della Serie C della stagione precedente, più la società vincitrice della Coppa Italia di Serie C. La testa di Serie numero 1 sarà la vincitrice dell'ultima edizione della Coppa Italia, la numero 2 quella che ha conquistato lo Scudetto. (Tutto Lega Pro)

Coppa Italia, ecco il nuovo regolamento e l'avversaria del Benevento

Prenderanno parte alla competizione tricolore tutte le squadre di Serie A e Serie B (arrivando così a 40) più quattro compagini di Serie C. Nella compilazione del tabellone sarà assegnato un numero di ingresso nel tabellone da 1 (società vincitrice della Coppa Italia della stagione precedente) a 44 (squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C). (picenotime)

Esordio in Coppa Italia al turno preliminare: gara secca al Liberati, contro una delle quattro squadre di serie C ammesse al torneo, che potrebbe essere il Sudtirol, oppure l‘Avellino, secondo come finitanno i playoff di serie C. (Calcio Fere)

Clicca qui per il regolamento della Coppa Italia. Il numero 1 è affidato alla vincitrice della Coppa Italia, quindi la Juventus. (Ottopagine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr