Coppa Italia, i cambiamenti: ammesse 40 squadre di A e B, solo 4 dalla C

Coppa Italia, i cambiamenti: ammesse 40 squadre di A e B, solo 4 dalla C
TifosiPalermo SPORT

Altre ventotto squadre giocheranno a partire dai trentaduesimi di finale, e le otto teste di serie entreranno in gioco a partire dai sedicesimi.

Cambia completamente il format della Coppa Italia a partire dalla prossima stagione.

Ci sarà un turno preliminare in cui si affronteranno otto società.

Tutte le gare saranno secche, ad eccezione della semifinale che viene mantenuta con andata e ritorno

Le squadre ammesse alla competizione saranno 40, provenienti dalla Serie A e B, a queste si aggiungeranno 4 squadre dalla Serie C, che verranno pescate le tre seconde classificate dei gironi di categoria, più la vincente della Coppa Italia di Serie C. (TifosiPalermo)

Ne parlano anche altre testate

La formula sarà composta dalle seguenti fasi: turno preliminare (8 partecipanti), trentaduesimi (entrano in gioco altre 28 squadre), sedicesimi, ottavi (ingresso delle 8 teste di serie), quarti, semifinali e finale Come preannunciato, il nuovo format vedrà partecipare tutti i club di Serie A e B per un totale di 40 squadre, più altre 4 provenienti dalla C che dovranno essere però avallate dagli organizzatori. (BARI CALCIO)

In una nota diffusa dalla Lega Serie A è stato comunicato il regolamento delle prossime tre edizioni della Coppa Italia. La testa di Serie numero 1 sarà la vincitrice dell'ultima edizione della Coppa Italia, la numero 2 quella che ha conquistato lo Scudetto. (Tutto Lega Pro)

Serie A - Arriva l'ufficialità con un comunicato sui canali ufficiali della Lega Serie A in merito all'edizione di Coppa Italia. La testa di Serie numero 1 sarà la vincitrice dell'ultima edizione della Coppa Italia, la numero 2 quella che ha conquistato lo Scudetto. (CalcioNapoli24)

Coppa Italia, nuovo format: ci sono anche 4 club di Serie C

Le ultime quattro squadre (dal n° 41 al n° 44) saranno invece le tre seconde classificate nei gironi della Serie C della stagione precedente, più la società vincitrice della Coppa Italia di Serie C. Tutte le società saranno posizionate in un tabellone di tipo tennistico, con posti dal numero 1 al numero 44 assegnati in base alla posizione maturata in campionato nelle stagioni precedenti. (Viola News)

Prenderanno parte alla competizione tricolore tutte le squadre di Serie A e Serie B (arrivando così a 40) più quattro compagini di Serie C. di Redazione Picenotime. martedì 08 giugno 2021. La Lega di Serie A ha ufficialmente stilato il programma della prossima edizione della Coppa Italia (picenotime)

La partecipazione alla Competizione delle Società indicate dalla Lega Italiana Calcio Professionistico sarà in ogni caso subordinata all’approvazione da parte dell’Organizzatrice. Conferme sui club di Serie C (Lazio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr