Real Madrid, Mendy sull'Atalanta: "Gioca bene e segna tanto. Sarà una sfida difficile"

Real Madrid, Mendy sull'Atalanta: Gioca bene e segna tanto. Sarà una sfida difficile
TUTTO mercato WEB SPORT

Sarà una sfida difficile". vedi letture. Il difensore Ferland Mendy ha parlato in vista della sfida contro l’Atalanta ai microfoni della UEFA elogiando il gioco della squadra di Gasperini: “Dobbiamo stare attenti, non sono arrivati qui per caso.

Real Madrid, Mendy sull'Atalanta: "Gioca bene e segna tanto.

- continua Mendy raccontando anche un episodio del passato che poteva mettere a rischio la sua carriera – Al PSG ho trascorso sette anni, ma prima di entrare nell’academy mi sono infortunato e mi sono dovuto operare all’anca

Sappiamo che è una squadra che gioca bene e segna tanto, mi aspetto una bella partita anche se difficile e per vincere dovremo giocare al meglio. (TUTTO mercato WEB)

Su altre testate

Tra queste ce n’è una che risponde al nome di Real Madrid. Il Real Madrid ha fuori per infortunio: Rodrygo, Sergio Ramos, Valverde, Benzema, Hazard, Carvajal, Marcelo, Militao, Odriozola. (IlNapolista)

Fra gli indisponibili degli spagnoli si è aggiunto anche Karim Benzema. Nel Real Madrid decimato dagli infortuni è ufficiale un'altra assenza in vista del delicatissimo match degli ottavi di Champions League contro l'Atalanta di Gasperini (GianlucaDiMarzio.com)

Come previsto, non recupera Karim Benzema. ATTACCANTI: Asensio, Lucas Vazquez, Vinicius, Mariano,Hugo Duro (TUTTO mercato WEB)

Nobiltà europea a Bergamo: l’Atalanta ospita il Real, in striscia positiva in Italia

Il Real Madrid dopo l'Ajax e il Liverpool: fanno 23 Champions League in totale. Il Real Madrid che ricordi evoca in Antonio Percassi? (Sky Sport)

Out anche big del calibro del capitano Sergio Ramos, di Marcelo e Carvajal. I vari Hazard, Rodrygo, Valverde, Odriozola, Militao e appunto Benzema non saranno dunque della partita. (Tutto Juve)

In generale, nelle sette partite giocate in casa in Champions League sono arrivati solamente due successi, entrambi a San Siro nella passata edizione: c’è da trovare la prima vittoria a Bergamo E nelle ultime undici sono arrivate dieci vittorie, con la sconfitta ininfluente in casa contro la Juve per 3-1 nel 2018. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr