Perin, la Juve apre alla cessione, ma solo a titolo definitivo

Perin, la Juve apre alla cessione, ma solo a titolo definitivo
Tutto Juve SPORT

La Juventus sarebbe intenzionata ad accontentare Mattia Perin, portiere classe 1992 che, di ritorno al prestito al Genoa, non vorrebbe rientrare in bianconero per fare il secondo di Szczesny, ma alle proprie condizioni.

Le pretendenti all'acquisto di Perin, dunque, sono avvisate

Secondo quanto riportato da "Calciomercato.com", infatti, la Juve non sarebbe più disposta a girare il portiere in prestito, e vorrebbe cederlo a titolo definitivo per monetizzare il più possibile, ed investire il denaro guadagnato sul mercato in entrata. (Tutto Juve)

Su altri giornali

Per questo c'è Audero da monitorare (costi alti e volontà di giocare per l'ex talento della Primavera) e magari un Antonio Mirante a sorpresa. CTP - Attenzione al discorso liste: quella del portiere potrebbe essere una casella cruciale per liberare posti anche in Champions League. (ilBianconero)

Tuttosport oggi in edicola spiega che il club rossoblù lo vorrebbe in prestito: ma è una soluzione non gradita ai bianconeri, visto che il contratto del portiere scadrà nel giugno 2022. Il Grifone ha svolto un sondaggio con il Torino per Sirigu. (Pianetagenoa1893.net)

Il portiere ha un solo anno di contratto con la Juve: il club bianconero punta così ad una cessione a titolo definitivo del giocatore, con la possibilità di incassare una cifra dal suo trasferimento Il portiere rossoblù ha già comunicato alla Juventus la sua volontà di rimanere in rossoblù. (Juventus News 24)

Rassegna Stampa del 9 Giugno, tra i pali c’è anche l’idea Joronen del Brescia

Per i rossoblù, è infatti molto difficile trattenere ancora per un anno Perin: il giocatore è ancora di proprietà della Juventus, che vorrebbe però cederlo a titolo definitivo. Difficile trattenere Perin: la Juventus vuole la cessione a titolo definitivo. (GianlucaDiMarzio.com)

Quale futuro per il portiere bianconero? Il terzo portiere bianconero, grande uomo spogliatoio, si incontrerà nei prossimi giorni con la società per accordarsi su un rinnovo che sembra probabile. (Juventus News 24)

Per quanto riguarda Perin, spunta in parallelo anche un’idea Joronen del Brescia, con Sepe ulteriore alternativa sullo sfondo. REPUBBLICA – Si passa poi all’edizione genovese di Repubblica, che parla ancora di un Genoa che “riparte dalla difesa“. (Buon Calcio a Tutti)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr