Avevano in casa un milione e mezzo di euro in contanti, denunciati 2 pensionati

Avevano in casa un milione e mezzo di euro in contanti, denunciati 2 pensionati
Rai News INTERNO

I soldi sono stati sequestrati in via preventiva per capire l'origine e l'eventuale connessione ad altre e più complesse dinamiche criminose

Il fatto è avvenuto a Gioia Tauro, nel Reggino.I soldi sono stati trovati durante una perquisizione dei militari della locale compagnia Carabinieri, supportati da personale della S.I.O.

A nascondere in casa il tesoretto, due pensionati, marito e moglie di 70 e 66 anni, denunciati ora per riciclaggio dai Carabinieri. (Rai News)

La notizia riportata su altri media

Il tema del personale che manca è al centro anche dell’altro disservizio, quello della chiusura delle 5 guardie mediche. (Il Reggino)

Il denaro era nascosto dentro dei borsoni, nascosti tramite un sistema di ‘piccola carrucola’. A cura di Biagio Chiariello. Un milione e mezzo di euro in contanti, nascosti dietro un mobile in alcune sacche di tela. (Fanpage.it)

Tuttavia sono ancora tante le incognite che riguardano il Pronto soccorso e l’ospedale cittadino. Secondo quanto si legge nel post, il Pronto soccorso riaprirà «con cinque medici, frutto di una rimodulazione del personale esistente e già presente nelle diverse strutture sanitarie. (Il Reggino)

Gioia Tauro: sequestrati 1.500.000 euro e denunciate due persone per riciclaggio di denaro

Gli investigatori hanno avviato ulteriori accertamenti per cercare di determinare la provenienza di una simile quantità di denaro, e capire se dietro si nasconda una rete criminale più ampia. Gioia Tauro, 12 ottobre 2021 - Moglie e marito, lei 66 anni e lui 70, entrambi incensurati ma con un milione e 500mila euro in contanti nascosti dietro un mobile. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Nel corso di una perquisizione condotta in un appartamento, i militari della Compagnia Carabinieri di Gioia Tauro, supportati da personale della S.I.O. In considerazione del possesso della considerevole somma di denaro, entrambi i coniugi sono stati denunciati per il reato di riciclaggio (Soverato Web)

13 Ottobre 2021 13:03. Gioia Tauro, i Carabinieri hanno potenziato il controllo del territorio per scongiurare una recrudescenza criminale nella zona della marina. L’ultima operazione si inserisce pertanto in un contesto di monitoraggio dei fenomeni criminosi della città gioiese ed ha riguardato un intero edificio, abitato da più famiglie. (StrettoWeb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr