Premier, Ancelotti: “Meglio della Serie A. Facile allenare i campioni”

Premier, Ancelotti: “Meglio della Serie A. Facile allenare i campioni”
CalcioMercato.it CalcioMercato.it (Sport)

Il tecnico volato in Inghilterra dopo l’avventura al Napoli è tornato anche sull’esperienza al Real Madrid.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA . VIOLENZA – “In Premier c’è meno pressione da parte dei tifosi e l’atmosfera in Inghilterra è migliore.

Ne parlano anche altri media

La pressione è la stessa e con i tifosi c'è molta violenza. Qui in Inghilterra la gente allo stadio, e non solo allo stadio, è più rispettosa". (TUTTO mercato WEB)

Ai tedeschi, inoltre, si sarebbe aggiunto anche l'Everton di Carlo Ancelotti, pronto ad inserirsi sull'attaccante esterno classe '96. La strada per portare Everton "Cebolinha" a Napoli non sarebbe poi così spianata come pensato. (AreaNapoli.it)

A Napoli è stata una bella esperienza, ma se devo scegliere un campionato scelgo la Premier League per l'atmosfera che si sente. Fulvio Collovati, ex calciatore, ha commentato le dichiarazioni dell'ex coach del Napoli nel corso della trasmissione Il Bello del Calcio: "Bisogna essere onesti: Carlo Ancelotti, a Napoli, ha fallito. (AreaNapoli.it)

Quando ho avuto Zidane, al primo anno alla Juventus, ho giocato col 3-4-1-2 con Del Piero e Inzaghi davanti e Zidane alle spalle. Ancelotti: "Zidane è stato il calciatore che mi ha fatto cambiare filosofia di gioco". (TUTTO mercato WEB)

Mi sono sentito davvero bene perché il supporto che ho avuto era davvero forte. Ancelotti: "Al Milan mi sono sentito a casa. (TUTTO mercato WEB)

Non importa se alla fine mi hanno esonerato alla fine del secondo anno. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti