Covid, in provincia di Modena 46 casi e un ricovero

ModenaToday ECONOMIA

6, Castelvetro 1, Cavezzo 1, Fiorano M.

3, Formigine 4, Guiglia 1, Maranello 1, Modena 6, Pavullo 3, Ravarino 1, Sassuolo 6, Serramazzoni 1, Soliera 1, Vignola 3.

Sono state somministrate complessivamente 746.555 dosi di vaccino, di cui 418.716 prime dosi e 327.839 seconde dosi

I casi attivi sono risaliti ad oltre 500 in pochi giorni. In provincia di Modena somo 46 i nuovi positivi rilevati nella giornata odierna grazie ai tamponi. (ModenaToday)

La notizia riportata su altre testate

Tamponi per turismo, lavoro o manifestazioni: si fanno nei Drive through a tariffa agevolata. In tutti i Drive through della provincia di Modena sarà possibile eseguire, su prenotazione e a tariffa agevolata di 58 euro, il tampone molecolare per viaggi di lavoro, vacanze (verificare sempre le disposizioni adottate dal Paese in cui si intende viaggiare) o altre necessità non legate a motivi di sanità pubblica. (SulPanaro)

Guardando la tabella zona per zona emerge che al distretto di Sassuolo su quattro posti scoperti due soli hanno un nuovo medico di famiglia. Che riferiscono di una situazione drammatica per la Medicina generale e per settori come l’assistenza primaria, la continuità assistenziale e l’emergenza sanitaria territoriale. (La Gazzetta di Modena)

Le prenotazioni per i tamponi in libera professione si apriranno domani, lunedì 26 luglio. In alternativa, è possibile ritirare la copia del referto presentando l’apposito modulo presso una delle sedi indicate nel retro del foglio di ritiro referto. (ModenaToday)

Più gruppi di dissidenti si sono uniti: non c’erano soltanto i no-mask e i no-vax. A loro si sono aggiunti anche diverse persone che si sono lamentate per la restrizione delle libertà avvenute negli ultimi mesi. (La Gazzetta di Modena)

La Chiesa di San Carlo ha chiuso le sue porte ieri dopo aver ospitato la mostra “Accadde oggi: happy birthday made in Italy!” promossa da Modenamoremio che ha accolto in 22 giorni di apertura oltre 11.500 visitatori, di cui solo 1800 nell’ultima settimana. (La Gazzetta di Modena)

In tutti i Drive through della provincia di Modena sarà possibile eseguire, su prenotazione e a tariffa agevolata di 58 euro, il tampone molecolare per viaggi di lavoro, vacanze (verificare sempre le disposizioni adottate dal Paese in cui si intende viaggiare) o altre necessità non legate a motivi di sanità pubblica. (COOPERATIVA RADIO BRUNO srl)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr