"Così ho fatto un figlio al 41bis"

lasiciliaweb | Notizie di Sicilia lasiciliaweb | Notizie di Sicilia (Interno)

Tremavo, tremavo”, questo aveva raccontato Graviano al compagno di cella, non sapendo di essere intercettato in carcere dai magistrati del processo “Trattativa Stato-mafia”.

Anche Filippo Graviano è riuscito a diventare padre in carcere.

La notizia riportata su altre testate

Ma quel nome, quello di Silvio Berlusconi, sembra quasi tormentarlo e nelle sue confidenze a Umberto Adinolfi continua a saltare fuori più volte. Malgrado il sospetto che, con le sue risposte di oggi, Graviano tenti di sviare certi argomenti e di rispondere nella maniera più vaga possibile, una cosa sembra emergere chiaramente. (MeridioNews - Edizione Palermo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.