Tanti saluti romani, poco distanziamento sociale: così l'estrema destra ha ricordato Ramelli

Tanti saluti romani, poco distanziamento sociale: così l'estrema destra ha ricordato Ramelli
MilanoToday.it INTERNO

Erano presenti carabinieri e poliziotti in tenuta antisommossa, oltre agenti della Digos.

Nel pomeriggio di giovedì anche il sindaco Sala (senza fascia tricolore) e diversi altri esponenti del mondo politico hanno ricordato Sergio Ramelli ed Enrico Pedenovi

Durante la manifestazione, autorizzata in forma statica dalla Questura, non si sono registrati momenti di tensione.

Durante la commemorazione non è stato rispettato alla lettera il distanziamento sociale imposto dalle norme anticovid e diversi partecipanti non indossavano la mascherina. (MilanoToday.it)

Ne parlano anche altri giornali

I responsabili tuttavia furono identificati solo dieci anni dopo l’accaduto e riconosciuti responsabili di omicidio volontario al termine dei tre gradi di giudizio del processo durato da 1987 al 1990” Ramelli morì il 29 aprile, oltre un mese e mezzo dopo l’aggressione, a causa dei traumi riportati. (ilSaronno)

E aggiunge: "Condivido le parole e le motivazioni con cui già negli anni ‘80 si intitolavano vie a Sergio Ramelli: si tratta di pacificazione nazionale, di un'unica pietà per i morti in un periodo particolare della storia d'Italia". (LiberoQuotidiano.it)

Le vie interessate, che ricadono nella località marina di Campomarino, sono state dedicata a Silvia Ruotolo e Annalisa Durante. Un atto simbolico, un modo per affidare e rinnovare una memoria collettiva tesa alla costruzione di una società libera dalle mafie. (Tarantini Time)

Corsico. La sala consiliare sarà intitolata a Pietro Sanua, vittima di mafia

Gli omicidi di Ramelli e Pedenovi. L'omicidio di Sergio Ramelli fu commesso a Milano, in via Paladini angolo via Amedeo, nei pressi dell'abitazione. «Penso alle morti di Ramelli, Pedenovi e anche a quella di Calabresi che sono state tutti negli anni '70», ha commentato Sala. (MilanoToday.it)

«Io penso alle morti di Ramelli, Pedenovi e anche a quella di Calabresi che sono state tutti negli anni '70 Sergio Ramelli commemorato a Milano a 46 anni dalla sua morte. (leggo.it)

La proposta era stata discussa e approvata all’unanimità dalla Commissione antimafia il 14 gennaio scorso,. Lo ha deciso l’assise consiliare nella notte, approvando una mozione proposta dalla. Commissione antimafia, trasparenza e controllo degli atti amministrativi. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr