Covid, al via i test salivari nelle scuole del Lazio. D'Amato: "Siamo più protetti dello scorso anno"

L'agone INTERNO

Il monitoraggio coinvolgerà circa 30.000 alunni della regione tra i 6 e i 14 anni e verrà effettuato ogni 15 giorni.

Sono partiti i test salivari nel Lazio.

“Si tratta di prelievi salivari di natura molecolare che vengono processati in laboratorio – ha spiegato l’assessore – , il risultato si ha in 24 ore.

L’Asl Roma 2 ha iniziato i prelievi all’IC Pallavicini (Torrino), saranno 30mila gli alunni coinvolti. (L'agone)

Su altre testate

Il ministro Bianchi: la piattaforma per controllare i permessi funziona. La parola Dad fa tremare i polsi. E sulla piattaforma per il controllo del certificato verde del personale, in vigore da lunedì, spiega: «Ha funzionato (Corriere della Sera)

Mercoledì 15 Settembre la Asl Roma 4 partirà con il monitoraggio nazionale nelle scuole dei 4 distretti. In partenza, sarà il personale sanitario della Roma 4 a guidare alunni e insegnanti, mentre più avanti, con l’aiuto di un video tutorial la somministrazione del campione potrà essere eseguita a casa in autonomia. (L'agone)

Mentre sono 13 i monitoraggi di cui 1 gruppo di un centro estivo e 12 classi Oggi, a tre giorni dal rientro in classe degli studenti, sono stati presi 9 provvedimenti per altrettante classi, tutte in monitoraggio. (Oggi Treviso)

Oggi si ritorna fra i banchi in 9 Regioni e una Provincia autonoma – A fine mese partiranno i test salivari – Debutta oggi la piattaforma per controllare i green pass. La scuola riparte. In base alle nuove regole, poi, anche i genitori che entrano negli istituti sono tenuti ad avere il green pass e i trasgressori devono essere multati dai presidi. (FIRSTonline)

I test scelti sono i lollisponge salivari, dei tamponi con un bastoncino che possono essere tenuti in bocca dal bambino come un lecca lecca. Le scuole sentinella che hanno aderito sono pronte per ricevere questa mattina il personale sanitario. (Bignotizie.it)

I pazienti over 80 a domicilio verranno invece seguiti dai medici di famiglia" conclude Benazzi Inoltre, al momento figurano ancora in monitoraggio ulteriori 12 classi ed un altro gruppo di un centro estivo. (TrevisoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr