Fendenti a poliziotti con cocci di vetro. Conestà (Mosap): «Prontezza dei colleghi ha evitato tragedia. Serve il taser»

Fendenti a poliziotti con cocci di vetro. Conestà (Mosap): «Prontezza dei colleghi ha evitato tragedia. Serve il taser»
Tarantini Time INTERNO

«Ennesimo episodio che ci vede invocare il taser. Complimenti ai colleghi di Taranto per la prontezza e la professionalità con la quale hanno disarmato e fermato un cittadino africano che ha tentato di colpirli con dei cocci di vetro per sottrarsi all’arresto». Lo dichiara Fabio Conestà, Segretario Generale del Movimento Sindacale Autonomo di Polizia (Mosap), […]

(Tarantini Time)

Ne parlano anche altre fonti

Advertising. orizzontescuola : Insegnante ingabbiata ma desiderosa di spiccare il volo. Lettera -. Ultime Notizie dalla rete : Insegnante ingabbiata. Orizzonte Scuola. . Francesca Rocco di nuovo incinta: «Cinque mesi?e un dolce segreto» L'altraè Arisa, che . (Zazoom Blog)

DAD, DDI, pandemia: scuola e stress lavoro correlato” è il titolo del convegno nazionale promosso dalla FGU- Gilda degli Insegnanti della Calabria, in collaborazione con il Centro Studi Nazionale della Gilda degli Insegnanti e l’Associazione Docenti Art. (Mondo Docenti)

Leggi su orizzontescuola (Di domenica 4 aprile 2021) In vista del ritorno a scuola programmato subito dopo le vacanze di Pasqua ricordiamodice il Ministero della Salute in merito aaccade in caso di studentealdeve fare la classe? L'articolo . (Zazoom Blog)

La Morfopsicologia e la Scuola | di Bartolomeo Valentino

Lo ha stabilito il Tribunale di Crotone (18 febbraio 2021, n. 173), condannando la compagnia di assicurazione di una scuola a risarcire una bimba, per un infortunio da “”, occorso quando questa frequentava la V primaria. (Zazoom Blog)

I numeri parlano di un’epidemia che non frena e i nodi irrisolti sulla sicurezza restano, dai trasporti alle mense I compagni più grandi - nell’Alessandrino, i 6 mila di seconda e terza media e i 15. (La Stampa)

La conoscenza da parte dell’Insegnante dei principi fondamentali di Morfopsicologia può diventare non solo uno strumento utile per aiutare e capire meglio l’alunno, valorizzandone appieno le sue potenzialità, ma uno strumento di affermazione del ruolo dell’insegnante stesso. (Caffè Procope)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr