Covid a Pozzuoli, morti marito e moglie a poche ore di distanza: erano positivi da 20 giorni

Covid a Pozzuoli, morti marito e moglie a poche ore di distanza: erano positivi da 20 giorni
ilmattino.it INTERNO

APPROFONDIMENTI L'EPIDEMIA Covid a Caserta, morto finanziere:l'appuntato Franco aveva 57. LECCE Covid, Emanuele muore a 28 anni: era stato ricoverato a Lecce, non.

Da inizio pandemia sono rimaste contagiate 5234 persone, nelle ultime 24 ore ne sono guarite 29

Negli ultimi due giorni sono stati registrati i decessi a distanza di poche ore di una coppia di anziani residente a Monterusciello.

Risultati positivi al Covid-19 circa venti giorni fa sono risultati inutili tutti i tentativi per curarli: il virus ha ucciso prima il marito e a qualche ora di distanza la moglie. (ilmattino.it)

Su altre testate

Le “guarigioni” sono state 179, 48 in più rispetto a 7 giorni fa, con conseguente diminuzione degli “attualmente positivi” che sono in tutto 560. I tamponi effettuati sono stati ben 2.118, praticamente un record, pertanto il tasso di positività cala drasticamente passando dal 9,5%, al 6,1%. (Cronaca Flegrea)

Seguiteci sulla nostra pagina equivalenza_pozzuoli o contattateci al 366-5036608. – «Ripartiamo più forti di prima!» con il nostro Store Equivalenza Pozzuoli che vi avvolge in infinite essenze di profumi per la persona e per la casa, insieme ad un percorso beauty con le nostre creme viso e corpo naturali. (Cronaca Flegrea)

Le violenze sono avvenute in un bar in piazza Erbe, nel centro di Verona, dove alcuni giovani se le sono date a colpi di sedie. Le immagini delle violenze nelle ultime ore hanno fatto il giro del web. (Cronaca Flegrea)

POZZUOLI/ Ladri di marmitte a Lucrino: nuovo incubo per gli automobilisti

APPROFONDIMENTI PUGLIA Covid, Emanuele muore a 28 anni: era stato ricoverato a Lecce, non. Covid, Emanuele muore a 28 anni: era stato ricoverato a Lecce, non aveva problemi di salute. In città rimane alta l'attenzione per i contagi. (ilmessaggero.it)

– Sono 54 i nuovi contagi nell’area flegrea emersi dai dati aggiornati alle 23.59 di venerdì 30 aprile e diffusi dall’Unità di Crisi della Regione Campania. In tutta la regione i positivi di ieri sono stati 1.950 (di cui 1.374 asintomatici e 576 sintomatici) su un totale di 22. (Cronaca Flegrea)

Questi episodi di microcriminalità negli ultimi mesi sembrano susseguirsi sia nel centro storico che nei quartieri periferici di Pozzuoli. – Hanno sfondato il lunotto di un’automobile, recuperato il cric riposto nel portabagagli in modo da sollevare il veicolo e rubato la marmitta. (Cronaca Flegrea)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr